Udinese, il ruggito di Lucca: nuove gerarchie in attacco?

La doppietta di Lorenzo Lucca potrebbe nuovamente cambiare le gerarchie dell'Udinese in attacco: i numeri del centravanti ex Ajax

Lucca Udinese
4 Dicembre 2023

Cristiano Simeti - Autore

L’Udinese si porta dietro la beffa dell’ultima gara di campionato contro il Verona, terminata 3-3 dopo il pareggio negli ultimi istanti di recupero da parte della squadra di Baroni. Due punti persi per un soffio dagli uomini di Cioffi che erano andati in vantaggio di due gol, ritornando sopra nel punteggio dopo la rimonta dell’Hellas. Il rammarico è tanto per i friulani, ma ci sono anche aspetti positivi. Uno su tutti la doppietta di Lorenzo Lucca che ha mandato un segnale chiaro al suo allenatore: dev’essere lui il centravanti titolare dell’Udinese?

Cioffi Udinese

Udinese, Lucca si prende l’attacco: i numeri del centravanti

La doppietta di Lorenzo Lucca contro il Verona ha certificato l’ottimo momento di forma dell’attaccante dell’Udinese. Da quando è arrivato Cioffi, le gerarchie in attacco sono cambiate e Lucca, da titolare fisso con Sottil, è diventato una seconda scelta a Success, al posto del quale è infatti subentrato al momento dell’infortunio.

Lorenzo Lucca

Il segnale lanciato nel weekend dall’ex Palermo e Pisa è inequivocabile e potrebbe nuovamente cambiare le gerarchie nell’attacco dell’Udinese. Due gol di pregevole fattura, il primo da bomber vero attaccando perfettamente l’area di rigore sul suggerimento di Pereyra. Il secondo con uno stacco imperioso di testa, sfruttando la sua straordinaria fisicità dall’alto dei suoi 201 centimetri e incornando alle spalle di Montipò il pallone crossato da Thauvin.

Lorenzo Lucca Udinese

Ad oggi i suoi numeri sono decisamente positivi, considerando che si tratta della sua prima stagione in Serie A. In 14 presenze (di cui 7 da titolare) ha messo a referto 4 gol e un assist, ottenendo una fantamedia di 6,96. Col Verona ha realizzato la sua prima doppietta in Serie A, dando prova della capacità di incidere anche dalla panchina. Ha impiegato qualche partita ad abituarsi alla categoria ma ha da subito fatto intravedere di avere l’atteggiamento giusto per incidere nella massima serie. Reduce dall’anno in Olanda, all’Ajax, chiuso con 8 gol stagionali, Lucca vanta un’ottima annata al Pisa in Serie B dove ha raggiunto i playoff, totalizzando 6 gol e 4 assist.

In vista della trasferta di San Siro contro l’Inter, valevole per la 15ª giornata, Lorenzo Lucca si candida ad una maglia da titolare al fianco di Thauvin o del Tucumano. Cioffi avrà modo di valutare anche le condizioni di Success dopo l’infortunio di ieri e valutare se scegliere l’italiano dal primo minuto.

Lascia un commento