Duello al Fantacalcio: Analisi a Confronto dei giocatori di Inter e Juventus

Duello al Fantacalcio tra Inter e Juventus: confronto tra i giocatori più importanti di entrambe le squadre in vista del derby d'Italia

Vlahovic Juventus
3 Febbraio 2024

Andrea Gratissi - Autore

In arrivo l’attesissimo derby d’Italia. Inter e Juventus sono pronte a darsi battaglia per aggiudicarsi la testa della nostra classifica, e (magari) regalare gioie anche al Fantacalcio. In caso di vittoria, i nerazzurri manterrebbero il primo posto, mentre, in caso di stop, la Juventus sorpasserebbe la squadra di Inzaghi. C’è da tenere a mente, però, che l’Inter ha una partita in meno, che dovrà recuperare contro l’Atalanta. In vista dell’imminente scontro, ecco un confronto in ottica fantacalcistica di alcuni dei calciatori più importanti tra Inter e Juventus, reparto per reparto.

Duello al Fantacalcio: i portieri di Inter e Juventus

L’impatto avuto da Sommer sul nostro campionato è a dir poco clamoroso. Dall’inizio della sua avventura in Italia il portiere svizzero ha collezionato la bellezza di 14 clean sheet, con appena 10 gol subiti. In più ha parato anche un rigore nella sfida contro la Fiorentina, che ha fatto schizzare la sua fantamedia a 5.74. Piuttosto alta per un portiere.

Sommer Inter

Non è da meno però Szczesny. L’estremo difensore della retroguardia bianconera ha tenuto la porta chiusa in 11 occasioni, subendo 12 gol in 20 partite. Di questi 12, 4 contro il Sassuolo. Il derby d’Italia potrebbe regalare spettacolo anche tra i pali.

Difensori

Duello acceso sarà anche in difesa. In particolare, tra i pacchetti arretrati di entrambe le squadre spiccano i profili di Bremer e di Acerbi. Il brasiliano ex Torino ha una costanza nei voti pressoché siderale.

Acerbi Inter

Fantamedia del 6.48, complice anche dei 2 gol messi a segno finora. Non è però da meno Francesco Acerbi. Per il “giovanotto” classe 88, 1 gol e 1 assist, e una media del 6.44. Sarà il loro il compito di contenere le incursioni di questo o quell’attacco.

Centrocampisti

Scontro vero sarà anche al centro del campo. Su tutti, Barella e Rabiot i veri gladiatori. Per il nerazzurro una fantamedia del 6.68, frutto di 2 gol e 3 assist messi a referto. Per il francese, invece, i dati sono invertiti.

Rabiot Juventus

Per il centrocampista dei bianconeri sono arrivati 3 gol e 2 assist in 18 partite di campionato. Staremo a vedere se le aspettative sui duelli al centro del campo verranno rispettate. Sicuramente i due hanno caratteristiche diverse, ma le sensazioni prima del fischio iniziale prevedono un vero e proprio scontro face to face.

Duello al Fantacalcio: gli esterni di Inter e Juventus

Per il derby d’Italia è bene anche dare un’occhiata alle possibili lotte sulle corsie laterali del campo. Cambiaso, entrato ormai stabilmente negli schemi di Allegri, continua a collezionare prestazioni di livello e prezioso minutaggio. Nonostante la giovane età, il ragazzo nato nel 2000 si sta rivelando una pedina da gioco a dir poco fondamentale per i bianconeri. Finora, 1 gol e 3 assist collezionati, e una fantamedia di tutto rispetto del 6.37.

Cambiaso Juventus

Altro duellante, Federico Dimarco. Le doti fisiche, calcistiche e tecniche dell’ex giocatore del Verona sono piuttosto indiscusse. In 17 partite di campionato ha portato a casa 3 gol e 5 assist. Soprattutto, a spiccare, la sua fantamedia di 7.26. A dir poco spaventosa.

Attaccanti

Arriviamo ora alla sezione più succulenta. L’attacco di Juventus e Inter sarà il vero spettacolo di San Siro. Lautaro Martinez e Vlahovic i duellanti di spicco, pronti a darsi battaglia e regalare gioie ai migliaia di spettatori in quel di San Siro. L’argentino è il capocannoniere indiscusso della nostra Serie A. La sua media gol è clamorosa. 19 reti in 19 gare.

inter lautaro

Non vuol essere certo da meno Dusan Vlahovic. Le prestazioni del serbo sono un crescendo continuo, e i suoi gol stanno avendo un peso specifico piuttosto importante. 12 sono le reti messe a segno in 20 partite. La sensazione? che continui a regalare spettacolo e soddisfazioni ai tifosi bianconeri. Si prospetta dunque un duello reparto per reparto tra Inter e Juventus. Il derby d’Italia ha sempre regalato piacevoli sorprese. Quello in arrivo, non vuol essere di certo da meno.

Lascia un commento