Fantacalcio, i difensori per la 37ª giornata – dai top agli sconsigliati: chi schierare

I difensori di Serie A per la 37ª giornata di fantacalcio. Dai Top agli sconsigliati: su chi puntare, chi schierare e gli sconsigliati

dimarco inter image
16 Maggio 2024

Luca Cipriani - Autore

Il campionato volge al termine e, con lui, anche il Fantacalcio. In questa ‘rubrica’ vediamo quali sono i difensori per la 37ª giornata di Serie A, dai top agli sconsigliati, da schierare al Fantacalcio. Il penultimo turno di Serie A inizia venerdì 17 maggio allo stadio ‘Artemio Franchi’ di Firenze, alle ore 20:45 con il match tra Fiorentina e Napoli, che sarà decisivo per la corsa Europa di entrambe. Sabato, invece, alle 18 ci sarà Lecce-Atalanta, con i padroni di casa già salvi e gli ospiti che sono in lotta per qualificarsi in Champions League. Sempre sabato, alle ore 20:45, toccherà a Torino e Milan, con i granata che sono ancora in corsa per un posto in Europa.

bremer difensore juventus

5 match in programma per domenica 19 maggio: si inizia alle 12:30 con la prima sfida per la salvezza, Sassuolo-Cagliari. Si prosegue, alle 15, con Monza-Frosinone e Udinese-Empoli, anch’esse decisive in chiave salvezza. Successivamente si affronteranno Inter e Lazio, alle 18 a ‘San Siro’, dove assisteremo alla premiazione dell’Inter per lo scudetto vinto. Infine alle 20:45 ci sarà Roma-Genoa, dove De Rossi dovrà cercare di non perdere l’ultimo treno per la Champions. La 37ª giornata si chiuderà poi lunedì 20 maggio con Salernitana-Verona alle 18 e Bologna-Juventus alle 20.45.

37ª giornata – 5 difensori top al Fantacalcio

Bremer, Dimarco, Biraghi, T. Hernandez, Mancini

Ecco i 5 difensori top per questa 37ª giornata di Fantacalcio. Gleison Bremer è sicuramente uno dei migliori difensori del nostro campionato. Arrivato nell’estate 2022 alla corte di Allegri, dopo un’asta di mercato con l’Inter, ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per essere il difensore titolare della Juventus del futuro. Sicuramente uno dei migliori della Juve quest’anno, in 35 presenze ha tenuto una FMV di 6.40, trovando anche 3 gol. Federico Dimarco è considerato non solo uno dei migliori esterni della Serie A, ma di tutto il panorama internazionale. Il suo valore è cresciuto a dismisura con Inzaghi, che ne ha colto le capacità tattiche e le ha sapute valorizzare nel migliore dei modi. 28 presenze stagionali con 5 gol e 6 assist ed una FMV di 7.25.

biraghi fiorentina

Capitan Biraghi ha trascinato la sua Fiorentina alla seconda finale di Conference League consecutiva ed in campionato i viola sono ancora in lotta per qualificarsi ad una competizione europea. Il terzino della Fiorentina, tuttavia, è stato un po’ meno incisivo rispetto alle altre sue stagioni in Serie A: 5.86 di FMV con 3 gol e un solo assist all’attivo. Ma in questo finale di stagione, come già successo in passato, può essere decisivo. Theo Hernandez dopo aver scontato la squalifica contro la Juventus, è subentrato nel secondo tempo della sfida contro il Cagliari, nell’ultima giornata di campionato, trovando subito l’assist per il gol di Reijnders. Nonostante le critiche, il francese fisicamente sta bene e non va tenuto fuori in questo finale di stagione.

Mancini Roma
Credits Rosito

5 gol e 3 assist per Theo quest’anno, con una FMV di 6.45. Gianluca Mancini si troverà di fonte una delle squadre-rivelazione di questo campionato, il Genoa. La Roma è alla ricerca di punti d’oro in ottica Champions League ed il difensore romanista ha già dimostrato di saper essere decisivo nelle partite più pesanti. 34 presenze in campionato per lui, con 3 gol e una FMV di 6.22.

5 difensori su cui puntare

Ruggeri, Angelino, Dumfries, Cambiaso, Di Lorenzo

Matteo Ruggeri è uno dei giovani esterni di maggior prospetto nel nostro campionato. Il classe 2002 viene utilizzato come esterno largo nel 3-4-2-1 di Gasperini e quest’anno ha già collezionato 5 assist in 34 presenze, ed un gol in semifinale di EL contro il Marsiglia, con una FMV in campionato di 6.10.

ruggeri atalanta

Dopo le recenti buone prestazioni e complice anche l’infortunio di Spinazzola, De Rossi è pronto ad affidare la fascia sinistra ad Angelino, terzino sinistro spagnolo dotato di grande corsa e buon tiro dalla distanza. Contro il Genoa le sue sgasate potrebbero, per la Roma, essere un fattore su cui puntare. Stagione altalenante per Denzel Dumfries che non è riuscito a dare piena continuità alle prestazioni della precedente. In questo finale di campionato sicuramente troverà più spazio e sarà titolare sulla fascia destra. Dovrà provare a dimostrare ad Inzaghi ed alla società di poter continuare a puntare su di lui.

Cambiaso Juventus

Nella stagione deludente della Juventus ci sono alcune note positive, una di queste è sicuramente la crescita di Andrea Cambiaso. Partito in sordina, è riuscito a scalare le gerarchie della difesa juventina, diventando un titolare inamovibile per Allegri. Con una FMV di 6.17 è uno dei migliori difensori tra le fila bianconere, con anche 2 gol e 3 assist all’attivo quest’anno. Concludiamo con il capitano del Napoli, Di Lorenzo. Protagonista assoluto nella stagione dello scudetto con Spalletti, il terzino non è stato in grado di replicare le stesse prestazioni, come d’altronde tutto il Napoli. In queste ultime due partite dovrà tentare il riscatto per iniziare poi al meglio la prossima annata.

di lorenzo napoli

5 difensori schierabili

Calafiori, Bellanova, Martinez Quarta, Doig, Marusic

Riccardo Calafiori si troverà di fronte la Juventus nel posticipo di lunedì sera. Thiago Motta dovrebbe affidargli ancora le chiavi della difesa e lui terrà sicuramente a non fare brutta figura. Sono già 4 gli assist di Calafiori quest’anno. Il Torino può ancora ambire alla qualificazione ad una competizione europea, per farlo però dovrà battere il Milan sabato sera. Bellanova è sicuramente tra gli schierabili di questa giornata, con già 6 assist collezionati quest’anno in campionato.

Riccardo Calafiori Bologna

Martinez Quarta è tra i difensori goleador di questa Serie A: 5 gol in 25 presenze stagionali per il difensore argentino della Fiorentina, che è schierabile contro un Napoli in difficoltà. Il Sassuolo sta vivendo la peggior stagione in Serie A della sua storia, che potrebbe culminare addirittura con la retrocessione. Domenica dovrà affrontare il Cagliari in quello che sarà un match da dentro o fuori e Doig, che è sembrato particolarmente in forma nelle ultime uscite, potrebbe incidere sul match. Infine Marusic. Il laterale della Lazio ha cambiato marcia da quando Tudor siede sulla panchina della Lazio. Schierabile anche se domenica affronterà l’Inter campione d’Italia.

Marusic Lazio

37ª giornata – 5 difensori sconsigliati al Fantacalcio

Bereszynski, Pongracic, Pirola, Birindelli, Vogliacco

L’Empoli dovrà affrontare l’Udinese in trasferta in una sfida decisiva per la salvezza. Bereszynski, che è un esterno di natura, verrà schierato come terzo perno della difesa a tre e può andare in difficoltà in una partita così delicata. Il Lecce è già salvo e sabato si troverà di fronte un’Atalanta affamata. Per questo Pongracic, che ha già rimediato otto ammonizioni e un’espulsione quest’anno, rientra tra gli sconsigliati di questa giornata. Pirola quest’anno sta avendo una FMV di 5.56 con un solo gol, 0 assist e 4 ammonizioni. Non un campionato da ricordare per il difensore italiano classe 2002, sconsigliato anche contro il Verona.

Bartosz Bereszynski Empoli

Birindelli e Vogliacco sono entrambi sconsigliati per il tipo di partita che stanno per affrontare. Il primo giocherà contro il Frosinone, mentre il secondo contro la Roma. Entrambi troveranno di fronte due squadre che sono alla ricerca di punti e che, si presume, attaccheranno con continuità. Possono andare in difficolta e rimediare, magari, qualche malus.

Lascia un commento