Sampdoria, i dubbi di D’Aversa per la partita contro il Verona

Dopo l'importante vittoria ottenuta a Salerno, la Samp sfida il Verona di Tudor: tanti i dubbi di formazione per D'Aversa

26 Novembre 2021

Redazione - Autore

Nell’ultima giornata di campionato contro la Salernitana, la Sampdoria è tornata alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive. La squadra di D’Aversa ora, non vuole più fermarsi, per allontanarsi definitivamente dalla zona retrocessione. Questa giornata, però, di fronte avrà un avversario tutt’altro che semplice: il Verona di Tudor.

I gialloblu – dopo un inizio difficile sotto la gestione Di Francesco – sono in grandissima forma e al momento sono la squadra rivelazione del campionato. Per la Samp, la partita di domani sarà molto complicata e, per questa ragione, Roberto D’Aversa ha diversi dubbi di formazione. Vediamo chi sono gli indiziati principali a giocare dal primo minuto, chi si può schierare al Fantacalcio e chi è meglio lasciare fuori.

In porta e in difesa giocano i titolari

Audero è stato uno dei migliori a Salerno e il suo posto da titolare non è mai in dubbio. Per questa giornata però, schierarlo al Fantacalcio è rischioso poiché l’attacco del Verona è molto prolifico.

Davanti a lui, agiranno: Bereszynski, Yoshida, Colley e Augello. Il recupero di Yoshida – assente contro la Salernitana – è molto importante per D’Aversa, difatti il difensore giapponese è una guida per i compagni. Tra i 4, è proprio Yoshida il più schierabile per questa giornata, gli altri 3 potete metterli solamente se non avete alternative migliori.

Centrocampo e attacco: quanti dubbi

Partiamo dalla certezza assoluta di questa Samp: Antonio Candreva. Il numero 87 non è mai in discussione, in questo inizio di stagione sta facendo benissimo e al Fantacalcio va sempre schierato. Nella mediana a due di D’Aversa, Thorsby è sicuro del posto. Il centrocampista norvegese è un buon low-cost, ma per questa giornata non è consigliatissimo perché può soffrire con un Verona così in forma. Come quarto centrocampista, se non avete migliori alternative, potete schierarlo.

Accanto a Thorsby agirà uno tra Ekdal e Adrien Silva. Al momento, sembra avere più chances di giocare dall’inizio SIlva, ma entrambi sono sconsigliati per questa giornata. Il rischio malus è elevato e hanno una scarsa propensione al bonus, dunque meglio guardare altrove. Completa il centrocampo l’ex della partita Valerio Verre. Il centrocampista ’94 è in ballottaggio con Quagliarella, per ora sembra avanti il capitano. Qualora giocasse Verre, Gabbiadini andrebbe a fare la seconda punta. Altrimenti, con Quagliarella – ovviamente – in attacco, Manolo giocherebbe sulla fascia. Per questa giornata, schierare Verre al Fantacalcio sembra un azzardo.

In attacco, aldilà del ballottaggio, il consiglio è di schierare Fabio Quagliarella coprendovi con una riserva. Come terzo attaccante è una buona opzione. Ciccio Caputo, caricato dalle parole di D’Aversa, va schierato, anche lui è un’ottima opzione per completare il vostro tridente. Gabbiadini se gioca sulla fascia può essere penalizzato, si può schierare se non avete alternative migliori.

Lascia un commento