Milan, emergenza in difesa: il punto dall’infermeria rossonera

La difesa del Milan è stata colpita da molti infortuni in questa prima parte di stagione: la situazione dei rossoneri in chiave fantacalcio

Thiaw Milan
29 Novembre 2023

Redazione - Autore

I tanti infortuni in casa Milan, soprattutto in difesa, stanno facendo preoccupare Stefano Pioli, tutti i tifosi rossoneri, ma anche tanti fantallenatori. L’ultimo a infortunarsi per ordine di tempo è stato Thiaw. Il classe 2001 è uscito per infortunio durante la sfida contro il BVB lasciando addirittura San Siro in stampelle. L’infermeria rossonera, quindi, è più che mai affollata.

Milan, tanti infortuni in difesa: il punto della situazione

Un solo difensore sui sei a disposizione per Stefano Pioli: è rimasto arruolabile per le prossime gare Tomori. Il resto del reparto arretrato è fermo ai box: Thiaw, Kalulu, Kjaer, Pellegrino, Caldara.

Tomori Milan

THIAW – L’ultimo a infortunarsi, come detto anche in precedenza, è stato Thiaw. Il classe 2001 è uscito in stampelle durante l’ultima partita contro il Borussia Dortmund. Per il difensore si tratta di una severa lesione miotendinea del bicipite femorale della coscia sinistra. L’evoluzione del problema fisico verrà rivalutata fra 7-10 giorni. Stando alle parole di Stefano Pioli, sembrerebbe proprio che Thiaw possa rimanere a lungo ai box.

KALULU – Il francese dovrà rimanere in infermeria almeno per 4 mesi, infatti il suo rientro è previsto per marzo 2024 dopo l’intervento chirurgico per la rottura completa del tendine del retto femorale sinistro.

pierre kalulu milan

KJAER – L’ex Palermo sembrava rientrato a disposizione di Pioli dopo l’affaticamento muscolare accusato nell’andata di Champions contro il PSG. Attualmente però le condizioni del danese non sembrano ancora ottimali.

CALDARA – Chissà se Caldara, nonostante sia ai margini del progetto Milan, in questa situazione di emergenza sarebbe sceso in campo. Purtroppo non lo sapremo mai perché l’ex Atalanta è i box a causa di un intervento alla caviglia. Il rientro del difensore è previsto per fine dicembre

PELLEGRINO – Infortunatosi il giorno dell’esordio contro il Napoli a causa di frattura del osso del calcagno dopo una distorsione della caviglia. Il classe 2002 potrebbe rientrare a breve a disposizione di Pioli.

Lascia un commento