Juventus-Sassuolo, le formazioni ufficiali

Il posticipo tra la Juventus e il Sassuolo chiude la ventesima giornata di Serie A: le formazioni ufficiali

Fabio Miretti Juventus
16 Gennaio 2024

Gabriele Giammona - Autore

La ventesima giornata di Serie A si chiude con il posticipo tra la Juventus e il Sassuolo e i due allenatori hanno già scelto le formazioni ufficiali in vista del match. La squadra di Allegri deve recuperare tre punti all’Inter capolista per ritornare a due di distanza dai nerazzurri. I neroverdi, invece, devono ritrovare la vittoria per uscire da questo momento difficile che stanno attraversando, con prestazioni altalenanti e risultati insoddisfacenti.

boloca sassuolo

Come arriva la Juventus

La Juventus sta trovando continuità di risultati e ha messo a segno una striscia di cinque vittorie consecutive. L’ultima sconfitta risale alla sfida dell’andata di campionato proprio contro i neroverdi di Dionisi, contro cui persero per 4-2, unico KO stagionale fin qui. I bianconeri sono reduci dal netto 4-0 in Coppa Italia contro il Frosinone, che ha sancito l’accesso in semifinale della squadra. In casa ha quasi sempre vinto, solo il Bologna e l’Inter sono riusciti a strappare un pareggio alla Juventus, a dimostrazione che lo Stadium sta ritornando ad essere un vero e proprio fortino, come lo è stato negli anni delle vittorie.

Il momento del Sassuolo

La squadra di Dionisi è reduce dalla vittoria di misura contro la Fiorentina di Vincenzo Italiano, che ha fatto tirare un sospiro di sollievo ai neroverdi. Questa vittoria ha riportato al Sassuolo tre punti che mancavano dallo scorso 26 novembre. Un risultato utile con la Juventus sarebbe importante per dare maggiore consapevolezza nei propri mezzi alla squadra e per cercare di dimenticare le cinque sconfitte nelle sei gare che intercorrono tra le ultime due vittorie contro Fiorentina ed Empoli.

Dionisi Sassuolo

Juventus-Sassuolo, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Rugani; Cambiaso, Miretti, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Yildiz. Allenatore: Massimiliano Allegri

A disposizione: Chiesa, Alex Sandro, Milik, Iling-Junior, Weah, Pinsoglio, Perin, Nicolussi Caviglia, Nonge, Hasa.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Pedersen, Erlic, Ferrari, Viti; Boloca, Henrique; Berardi, Thorstvedt, Laurientè; Pinamonti. Allenatore: Alessio Dionisi

A disposizione: Missori, Mulattieri, Bajrami, Ceide, Alvarez, Castillejo, Volpato, Pegolo, Cragno, Lipani, Ruan.

Lascia un commento