Italia, Tonali salta la rifinitura per infortunio: Inghilterra a rischio

Il centrocampista del Milan Sandro Tonali ha saltato la rifinitura di oggi, vigilia di Italia-Inghilterra, per un infortunio

Tonali
22 Settembre 2022

Redazione - Autore

Domani tornerà in campo la Nazionale Italiana di Roberto Mancini. Alla vigilia della sfida con l’Inghilterra, gli azzurri sono scesi in campo per la rifinitura. In campo erano presenti 28 calciatori, tutti ad eccezione del centrocampista del Milan Sandro Tonali. Il classe 2000 era arrivato a Coverciano con un piccolo problema muscolare, a seguito della partita tra il Milan e il Napoli, vinta 2-1 dagli uomini di Luciano Spalletti. Tonali non è l’unico rossonero uscito malconcio da quella sfida. Anche Calabria e Theo Hernandez hanno accusato problemi di natura muscolare, per il secondo leggermente più gravi che per il primo. Sembra quindi che l’infortunio di Tonali gli impedirà di prendere parte a Italia-Inghilterra.

Infortunio per Tonali, a rishio Italia-Inghilterra

Sandro Tonali ha saltato la rifinitura con l’Italia a seguito di un lieve infortunio rimediato durante Milan-Napoli. Il problema non era parso grave, dato che il classe 2000 era rimasto a Coverciano e si era allenato con i compagni, almeno parzialmente. Nella giornata di oggi, però, il centrocampista non è proprio sceso in campo. Ci sarà ora da capire se la causa è la gravità dell’infortunio, superiore alle aspettative, o semplicemente se questa scelta è a scopo precauzionale. Il principale candidato a sostituirlo viene sempre da Milan: Tommaso Pobega. Potrebbe esserci un’occasione, però, anche per Frattesi del Sassuolo, chiamato da Mancini a seguito dell’infortunio di Verratti.

Tonali Milan

Così come Mancini, anche Pioli monitora preoccupato la situazione. Al rientro dalla sosta, infatti, il Milan è atteso da un tour de force di partite importanti. In 15 giorni i rossoneri saranno impegnati 3 volte in Serie A, contro Empoli, Juventus e Verona, e due in Champions League, dove affronteranno prima a Stamford Bridge e poi a San Siro il Chelsea. Le parole del commissario tecnico della nostra Nazionale non cancellano per niente la preoccupazione. “Tonali non ha mai fatto nulla da quando è arrivato perché aveva questo problema, oggi abbiamo valutato le sue condizioni ma non credo che abbia molte possibilità né per questa né per la prossima

Pioli Milan

Come in Nazionale, anche in casa Milan al momento Pobega sembra la migliore alternativa al centrocampista lodigiano. Per fortuna, però, Pioli può eventualmente contare anche su Rade Krunic, rientrato proprio nella sfida contro il Napoli dall’infortunio. Come ulteriore scelta, poi, il Milan ha anche il giovanissimo Aster Vranckx, che potrebbe avere le sue chance in caso di assenza di Tonali.

Lascia un commento