Atalanta, Gasperini: “Col tiro di Scamacca ne ho visti pochi. Kolasinac? Non riusciva più a tenere il campo”

Le parole di Gian Piero Gasperini nell'intervista post partita dopo il pareggio contro lo Sporting che fa valere il passaggio del turno

30 Novembre 2023

Daniele Morico - Autore

Gian Piero Gasperini ha parlato nell’intervista post partita dopo il passaggio del turno dell’Atalanta contro lo Sporting Lisbona. I nerazzurri infatti sono riusciti ad arrivare agli ottavi dopo il pareggio contro lo Sporting.

Leggi Anche plus: Premi il pulsante per attivarne le funzionalità

Atalanta, l’intervista di Gasperini dopo il pareggio con lo Sporting

Sulla partita: “Indubbiamente è un primo obiettivo molto importante l’aver passato il turno. Il girone non era facile, sapevamo che lo Sporting era la squadra più accreditata. Il campionato? Dobbiamo recuperare energie, forze e qualche acciacco. Poi adesso in campionato avremo il tempo di dedicarci bene, dobbiamo recuperare un po’ di elementi”.

Gasperini Atalanta

Sulla sostituzione: “Ho deciso di spostare de Roon dietro e Koopmeiners a centrocampo e invece per una mancanza di comunicazione abbiamo sbagliato, anzi magari ho fatto la scelta giusta”.

koopmeiners atalanta

Sugli infortunati: “Si poteva far meglio dopo il gol ma abbiamo avuto un calo di energie. Kolasinac non riusciva più a tenere il cambio, anche Scalvini che era ammonito. Non abbiamo Palomino e Toloi quindi in difesa facciamo un po’ fatica per qualche problema fisico. Quando siamo riusciti a tenere la fase difensiva abbiamo anche creato davanti”.

scamacca atalanta

Su Scamacca: “Scamacca dà sempre pericolosità al gioco d’attacco. Ha avuto diverse occasioni ma è comunque un giocatore che mantiene sempre alto il pericolo. Poi ha dei margini di miglioramento ovviamente, ma speriamo ora non abbia intoppi e possa allenarsi con continuità. Lui ha questa potenza di tiro che io ho visto in pochi. Se tira dai 16 metri in poi, ha una percentuale di realizzazione altissima. Va sfruttata come la sua statura”.

Lascia un commento