Atalanta, Gasperini: “Bakker ha l’influenza. In porta ci sarà…”

L'Atalanta sfiderà il Marsiglia per aggiudicarsi un posto nella finale di Europa League: la conferenza stampa di Gianpiero Gasperini

gasperini atalanta
1 Maggio 2024

Gianmarco Fantauzzi - Autore

Il calendario europeo continua il suo corso con i nuovi impegni delle varie competizioni. Battuto il Liverpool in un doppio scontro storico, l’Atalanta sfiderà il Marsiglia per provare ad aggiudicarsi un posto per la finale di Europa League di Dublino. Conquistata anche la finale di Coppa Italia, l’Atalanta avrà così una nuova occasione per ottenere il primo trofeo dell’era Gasperini. A presentare il match tra Atalanta e Marsiglia è stato proprio Gian Piero Gasperini, sia durante un’intervista rilasciata ai microfoni di ‘Sky Sport‘, sia nella sua consueta conferenza stampa.

Gasperini: “Ci aspettiamo di incontrare il miglior Marsiglia”

In un’intervista rilasciata ai microfoni di ‘Sky Sport‘, prima della consueta conferenza stampa pre-partita, Gasperini ha parlato dell’Atalanta e delle ottime qualità del Marsiglia. L’allenatore dei bergamaschi ha esordito così: “Abbiamo fatto un percorso incredibile in una stagione straordinaria. Speriamo che maggio possa permetterci di finire bene. Non sottovaluteremo nessuno, ogni partita è diversa e chi arriva in semifinale ha dei valori. Mi aspetto un Marsiglia più “da Europa” che da campionato, dove è stato altalenante. Ci aspettiamo di incontrare il miglior Marsiglia.

Gasperini Atalanta

Gasperini ha poi aggiunto, durante l’intervista: “Il risultato di domani sarà importante e determinante per il ritorno. Indubbiamente sono partite molto sentite. Per l’Atalanta lo sono ancora di più: arrivare a una semifinale europea è doppiamente importante. Stiamo giocando su tutti i tavoli, ma questo dell’Europa League è quello che più ci piace”.

Gasperini in conferenza stampa in vista di Marsiglia-Atalanta

Nella classica conferenza stampa in programma prima del match, Gian Piero Gasperini ha presentato così il match del ‘Velodrome’: “Avremo più credibilità perché abbiamo eliminato il Liverpool, ma si parte da zero a zero. Il nostro prossimo obiettivo è fare una buona partita qui, avere coraggio e qualità nel giocare queste partite. Entrambe le squadre hanno meritato di essere in semifinale di Europa League, è giusto che ci sia grande una considerazione e attenzione.

Giampiero Gasperini Atalanta

L’allenatore dell’Atalanta ha parlato anche di alcuni giocatori: “I giocatori convocati sono tutti disponibili per giocare. Oggi si è fermato Bakker per un attacco influenzale. In porta giocherà Musso. Scalvini è un giocatore recuperato. Abbiamo alcune situazioni che sono abbastanza chiare, attraverso le partite c’è una definizione abbastanza chiara di quella che può essere la formazione. Kolasinac è stato un acquisto molto positivo, ha dei valori importanti. Indubbiamente l’esperienza al Marsiglia è stata formativa per lui“.

Lascia un commento