Serie A, 5 difensori low cost da schierare per la 22ª giornata

Tempo di scelte in occasione della 22ª giornata di Serie A: quali sono i dubbi dei fantallenatori? Ecco 5 difensori low cost consigliati

15 Gennaio 2022

Redazione - Autore

Torna in campo la Serie A dopo le fatiche infrasettimanali di Coppa Italia e Supercoppa che hanno visto protagoniste diverse squadre. I fantallenatori sono chiamati a scegliere i migliori undici da schierare in campo per la 22ª giornata del campionato: tra certezze, dubbi e rischi, ecco cinque difensori low cost consigliati per il vostro reparto arretrato.

I Cinque difensori low cost consigliati

DANIELE RUGANI (Juventus): dopo tre presenze da titolare consecutive, Allegri gli concede ulteriore continuità rilanciandolo nel match casalingo contro l’Udinese. La Juventus è in emergenza in difesa, ragion per cui Rugani può scalare le gerarchie: buon colpitore di testa, si può schierare all’Allianz Stadium.

ALESSIO ROMAGNOLI (Milan): considerato low cost in estate perché a rischio panchina, il capitano si è ripreso il “suo” Milan, complici anche i gravi infortuni di Kjaer e Tomori (Qui le ultime sull’infortunio). Contro lo Spezia lunedì non è una cattiva idea, anzi è uno dei consigliati.

ETHAN AMPADU (Venezia): Zanetti lo schiera molto spesso sulla linea dei centrocampisti, alzandone il raggio d’azione. Domenica al Penzo arriva una squadra tosta come l’Empoli, ma il gallese è stato uno dei migliori nella pesante sconfitta contro il Milan: se ce l’avete, potete anche scommetterci.

ADAM MARUSIC (Lazio): Maurizio Sarri gli ha affidato la fascia sinistra. Il montenegrino è fermo a zero bonus in stagione, sabato contro la Salernitana può essere una carta importante. Se vi serve un buon voto, non è una cattiva scelta: consigliato.

JEREMY TOLJAN (Sassuolo): la squadra di Dionisi sforna tanti gol, chissà che nel lunch match di domenica contro il Verona qualche bonus non porti la firma del tedesco. Titolare praticamente fisso, può essere una scelta approvata.

A cura di Antonio Solazzo

Lascia un commento