Consigli Asta Fantacalcio 2022/2023: 7 nuovi acquisti in Serie A da prendere a 1

Consigli asta Fantacalcio: i nuovi acquisti da prendere. I 7 nuovi arrivati in Serie A da comprare a 1 all'asta del fantacalcio 2022/2023

Thorstvedt Sassuolo
6 Settembre 2022

Redazione - Autore

Consigli Asta Fantacalcio 2022/2023 – La Serie A 2022/2023 è entrata nel vivo. I fantallenatori sono pronti a trattative agguerrite per accaparrarsi i migliori giocatori del campionato italiano. Ma quali sono, al contrario, i nuovi acquisti da prendere a 1? Di seguito i consigli per l’asta del fantacalcio sui giocatori appena sbarcati in Serie A da prendere a poco prezzo.

Fantacalcio – Nuovi acquisti: 7 nuovi giocatori da prendere a poco all’asta

KRISTIAN THORSTVEDT (Sassuolo) – Il nuovo acquisto neroverde è un promettente centrocampista norvegese. Può ricoprire vari ruoli, come il regista o il mediano, ma nell’ ultima stagione ha giocato come trequartista. Con il Genk, sua ultima squadra, ha realizzato 7 gol e 3 assist in 45 gare nel 2021/2022. 5 presenze finora e una fantamedia del 5,60 potrebbero ingannare molti fantallenatori.

ERIK BOTHEIM (Salernitana) – Per il norvegese, dopo gli ottimi numeri registrati con la maglia del Bodo/Glimt, è tempo di misurarsi con il nostro campionato. Con i norvegesi, avversari della Roma nel corso della scorsa Conference League, Botheim aveva realizzato 15 gol in 30 partite. La Salernitana ha preso un altro attaccante, Dia (qui il focus su di lui), oltre al Pistolero Piatek e quindi lo spazio potrebbe ridursi, ma Botheim rimane comunque una pedina importante a disposizione di Nicola.

DANIEL SAMEK (Lecce) – Considerato come uno dei migliori talenti della sua generazione in Repubblica Ceca, Samek è un centrocampista proveniente dallo Slavia Praga. Predilige compiti difensivi e di sacrificio, ma riesce anche ad essere incisivo nei pressi dell’area di rigore avversaria. Lo dimostrano i 4 gol e 4 assist realizzati in 32 gare nell’ultima stagione.

JUNIOR SAMBIA (Salernitana) – Sambia è un terzino destro classe ’96, proveniente dai francesi del Montpellier. In carriera ha ricoperto tantissimi ruoli, anche il trequartista e l’esterno d’attacco. Dove ha reso di più, però, è stato sulle fasce difensive, dove ha realizzato 6 gol e 6 assist in 72 gare. Giocatore molto duttile, potrebbe essere impiegato all’occorrenza anche in altre posizioni da Davide Nicola.

Junior Sambia fatta con la Salernitana

SANDI LOVRIC (Udinese) – Arrivato dal Lugano, in Svizzera Lovric ha dimostrato di avere un buon feeling con il gol. Ne ha segnati, infatti, ben nove in un totale di 93 partite. In bianconero non parte titolare, ma la sua duttilità può venire utile a Sottil. Lo sloveno infatti può essere utilizzato sia come mezzala che come mediano e si è messo subito in mostra anche da subentrato: contro la Roma infatti, ha trovato la sua prima rete in Serie A.

FEDERICO DI FRANCESCO (Lecce) – Per Di Francesco è solo un ritorno in Serie A, dopo l’esperienza con l’Empoli dell’ultimo anno. Nel Lecce può trovare la continuità che gli è mancata fin ora, ancor di più ora che Di Mariano si è trasferito in Serie B, al Palermo. Il modulo adottato da Baroni si addice perfettamente alle sue caratteristiche: per l’ex Sassuolo potrebbe essere l’anno del rilancio.

AUGUSTIN ALVAREZ (Sassuolo) – Profilo molto interessante e di prospettiva, appena ventunenne, Alvarez arriva dal Penarol, dove ha già messo a segno 24 gol in 63 presenze totali. Numeri incoraggianti per un giocatore con ancora tutto da dimostrare. Nelle gerarchie del Sassuolo parte ovviamente dietro Pinamonti. Ma Dionisi, allenatore esperto nello scovare giovani talenti, potrebbe scegliere di puntare su di lui.

Lascia un commento