Verona, i convocati per la sfida contro l’Atalanta: fuori Cabal, Djuric e Mboula

I convocati dell'Hellas Verona in vista dell'importante sfida che contro l'Atalanta di Gasperini: le scelte di Baroni

Marco Baroni
26 Settembre 2023

Pietro Inferrera - Autore

Baroni ha stilato la lista dei convocati in vista della sfida tra Hellas Verona e Atalanta. Per la gara che si giocherà il 27 settembre alle ore 18:30 alcuni calciatori gialloblù saranno fuori causa.

Stando a quanto riferito dall’Hellas Verona tramite un tweet Cabal, Djuric e Mboula saranno assenti per la gara contro la squadra di Gian Piero Gasperini: “I calciatori Juan Cabal, Milan Djuric e Jordi Mboula non saranno a disposizione per la partita Verona-Atalanta della sesta giornata di Serie A per problemi fisici che saranno valutati nei prossimi giorni“.

I convocati di Baroni per Verona-Atalanta

La lista dei convocati di Marco Baroni in vista della sfida tra Hellas Verona e Atalanta:

1 Montipò
2 Amione
5 Faraoni
6 Hien
8 Lazovic
9 Henry
13 Cruz
14 Joselito
18 Hongla
20 Saponara
22 Berardi
23 Magnani
24 Terracciano
25 Serdar
26 Ngonge
27 Dawidowicz
31 Suslov
33 Duda
34 Perilli
37 Charlys
38 Tchatchoua
42 Coppola
90 Folorunsho
99 Bonazzoli

ngonge verona

L’inizio campionato del Verona

Il Verona con il nuovo allenatore Marco Baroni, ex Lecce, sta stupendo gli addetti ai lavori per effetto di un avvio di campionato caratterizzato da vittorie e prestazioni molto importanti. In classifica i veneti sono a quota 7 punti dopo grazie a due partite vinte e ad un pareggio. A colpire è il dato dei gol fatti: solo 4 in 5 giornate disputate e 5 reti subite. Una stabilità difensiva che sta premiando il Verona in questo avvio di campionato e che lo avvicina alla quota salvezza.

faraoni verona

Rispetto alle altre squadre che lottano per non retrocedere il vantaggio è importante: si pensi ai 3 punti in più rispetto al Genoa, ai 4 sulla Salernitana e l’Udinese, ai 5 sul Cagliari di Ranieri ed ai 7 punti sul fanalino di coda Empoli. L’allenatore Baroni cercherà contro l’Atalanta di incrementare ancor di più questo vantaggio.

Lascia un commento