Fantacalcio, 5 possibili sorprese da schierare per la 20ª giornata

Cinque possibili sorprese al fantacalcio su cui scommettere alla 20ª giornata di Serie A: schierateli se vi piacciono le scommesse

11 Gennaio 2024

Gabriele Giammona - Autore

Conclusi i quarti di finale di Coppa Italia, il calcio italiano si concentra sul prossimo turno di Serie A. La prossima giornata si apre sabato 13 gennaio con un doppio appuntamento alle 15:00: da un lato Genoa-Torino, dall’altro il derby tra Napoli e Salernitana. A chiudere questo turno di campionato sarà JuventusSassuolo martedì 16 gennaio. Occhi inevitabilmente puntati sul big match di domenica 14 gennaio tra Milan e Roma a San Siro. Torna la Serie A con la 20ª giornata e quindi è il momento di scoprire le possibili sorprese al Fantacalcio.

Ilic Torino

20ª giornata, 5 sorprese al Fantacalcio

IVAN ILIC (Torino) – Il centrocampista serbo sta attraversando un buon momento di forma e nelle ultime partite la squadra di Juric sta trovando una buona continuità di prestazioni. Contro il Genoa non sarà una partita facile, ma i granata potrebbero avere la meglio e Ilic potrebbe portare bonus grazie al suo sinistro molto caldo nelle ultime partite.

GIOVANNI SIMEONE (Napoli) – Il derby campano deve essere la partita in cui i campioni d’Italia in carica devono reagire per ritrovare quella vittoria che manca da un mese e per allentare la tensione intorno alla squadra. Simeone è in ballottaggio con Raspadori, ma potrebbe essere chiamato in causa anche a partita in corso. Il Cholito potrebbe essere decisivo in una gara importante per gli azzurri. Il gol potrebbe essere dietro l’angolo…o su calcio d’angolo.

TOMMASO BALDANZI (Empoli) – Manca da tanto il guizzo vincente del talento dell’Empoli. La trasferta contro il Verona si presenta come uno scontro diretto per la salvezza tra due squadre in piena difficoltà. Spesso queste partite equilibrate e molto fisiche vengono risolte da giocatori tecnici e che Baldanzi sia uno di questi si sa. Al classe 2003 il gol manca da ottobre, quando segnò con la maglia della nazionale e con il suo club addirittura dal 27 settembre. Magari è arrivato il momento giusto per ritrovarlo.

SANDI LOVRIC (Udinese) – Il Lovric che abbiamo conosciuto lo scorso anno ad Udine non si sta ripetendo in questa stagione, complice sicuramente il calo della squadra rispetto allo scorso anno. Nelle ultime partite, però, lo sloveno ha sfornato due assist in match in cui i bianconeri sembrano crescere come squadra. Contro la Fiorentina giocherà una sfida dall’alto coefficiente di difficoltà, ma potrebbe tornare a scrivere il suo nome nel tabellino dei marcatori.

lovric udinese

KENAN YILDIZ (Juventus) – Un talento su cui puntare, nonostante la giovanissima età. In queste ultime partite Yildiz ha messo in mostra giocate super, mostrando sempre continuità di prestazioni. Il turco scenderà in campo nella gara contro il Sassuolo in programma la prossima giornata e potrebbe ritrovare il gol.

Lascia un commento