Milan, riecco Okafor: tornerà contro la Roma

Importanti aggiornamenti per il Milan sulla data di rientro di Okafor, che sembra aver superato del tutto l'infortunio

11 Gennaio 2024

Sofia Silveri - Autore

L’inizio di questa stagione è stato davvero complicato per i rossoneri, non solo da un punto di vista di risultati, ma anche a causa di molti infortuni. Il Milan è reduce dalla sconfitta in Coppa Italia subita da parte dell’Atalanta, che vale l’eliminazione dalla competizione. Nonostante ciò, Stefano Pioli e i tifosi del Milan possono almeno tornare a sorridere per aver ritrovato un calciatore importante per il prosieguo: Noah Okafor a breve sarà a disposizione, infatti, l’infortunio ormai è un lontano ricordo.

Milan, infortunio Okafor: la data del rientro

A comunicare il suo ritorno è stato proprio lo stesso Okafor. Il calciatore rossonero, infatti, nella giornata dell’11 gennaio ha pubblicato un post con la scritta “I’m back”, “Sono tornato” su Threads.

Post di @noah.arinze
Visualizza su Threads

L’attaccante si era infortunato durante il match di campionato contro il Monza, riportando una lesione di un muscolo flessore profondo, il semimembranoso. Pioli ha dovuto fare a meno dello svizzero in cinque gare tra Serie A e Coppa Italia. Okafor nell’ultimo periodo aveva svolto lavori personalizzati per cercare di recuperare in fretta dall’infortunio e la sensazione è che il suo rientro sia davvero vicino.

okafor attaccante milan

L’attaccante nella giornata del 12 gennaio dovrebbe tornare ad allenarsi in gruppo, di conseguenza tornerà a disposizione per il big match contro la Roma, in programma domenica 14 gennaio alle ore 20:45.

Pioli Milan

La stagione di Okafor

Okafor è mancato al Milan in diverse occasioni importanti. Infatti, è stato indisponibile in Coppa Italia prima contro il Cagliari e poi contro l’Atalanta. Invece, in campionato è mancato con la Salernitana, con il Sassuolo e con l’Empoli. In precedenza, inoltre, era stato fermo per tre giornate per un altro infortunio. Dunque, sicuramente non è stata una stagione facile fino ad ora per lo svizzero. Nonostante le diverse assenze, però, è stato comunque di aiuto per i rossoneri. Per lui sono arrivati 3 gol e un assist in 15 partite disputate. Collezionando così una media di un gol ogni 127 minuti.

Lascia un commento