Roma, le ultime dall’allenamento: Mou recupera un titolare e cambia le gerarchie sugli esterni

I giallorossi devono ripartire dopo la sconfitta con il Milan e il pareggio con il Bodo: ecco chi torna e chi si ferma

5 Novembre 2021

Redazione - Autore

Dopo il pareggio in Conference League contro il Bodo/Glimt, Mourinho dovrà concentrarsi sul lunch match di domenica contro il Venezia per riprendersi dopo la sconfitta contro il Milan. L’allenatore portoghese può sorridere solo a metà dopo l’allenamento di oggi.

Chi torna e chi si ferma

Per la trasferta veneta, infatti, ci sarà Lorenzo Pellegrini, che non ieri sera non è stato della partita per riposare dopo il fastidio al ginocchio accusato nella partita contro i rossoneri. Mancherà invece Vina, che aveva dato forfait ieri, e per una lieve lesione all’adduttore destro è costretto a restare ai box. Potrebbe rivedersi quindi Ibanez terzino sinistro.

Cambiano le gerarchie per gli esterni offensivi

Lo Special One ha anche deciso di ribaltare le gerarchie per gli esterni offensivi: El Shaarawy, capocannoniere della squadra con 6 gol (una rete ogni 107′) in solo 5 partite da titolare su 17, partirà dal primo minuto al posto di Mkhitaryan, che nell’ultimo periodo non ha brillato.

Lascia un commento