Roma-Napoli, le probabili formazioni

Mourinho vs Spalletti: le probabili formazioni di Roma-Napoli, partita valida per l'11ª giornata di Serie A

victor osimhen napoli
23 Ottobre 2022

Redazione - Autore

A chiudere la domenica di Serie A ci penseranno due big match dell’11ª giornata di Serie A. Alle 18:00, infatti, scenderanno in campo Atalanta e Lazio, terza e quinta della classifica. Alle 20:45 in campo invece Mourinho contro Spalletti. La Roma ospita allo Stadio Olimpico il Napoli. I giallorossi per accorciare sulle prime e tenere il ritmo, gli azzurri per tornare a +3 sul Milan, vittorioso sul Monza, e riprendersi la vetta della classifica in solitaria. Di seguito, le probabili formazioni di Roma-Napoli.

Lorenzo Pellegrini Roma

Roma-Napoli: le probabili formazioni

Moruinho sceglie il miglior 11 con cui la Roma può scendere in campo. Non c’è ovviamente Dybala, ai box per infortunio, e l’allenatore deve ancora sciogliere qualche dubbio a centrocampo. Il modulo è il 3-4-2-1 con Rui Patricio a difendere i pali. Linea difensiva a tre con i soliti Mancini, Smalling, uno dei difensori più sorprendenti in questo avvio di stagione, e Ibanez. A destra è recuperato Karsdorp, che però dovrebbe partire dalla panchina con Zalewski titolare. Sulla fascia opposta, invece, dovrebbe esserci l’ex Juventus e Atalanta Spinazzola. Coppia di centrocampo ancora da decifrare, con sicuramente Cristante dal 1′. A far coppia uno tra Camara e Matic, con il primo in vantaggio sul secondo. Zaniolo, reduce dalla squalifica in Europa League, e Pellegrini alle spalle di Tammy Abraham.

abraham roma

Dall’altra parte, invece, il Napoli di Spalletti viene da un inizio di stagione a dir poco spettacolare, sia in campionato che in Champions. Anche in questo caso, per un big match del genere, Spalletti manda in campo i suoi migliori interpreti. In porta c’è Meret, reduce da una partita non perfetta con il Bologna. Difesa a 4 con il capitano Di Lorenzo a destra e Olivera a sinistra. Panchina per Mario Rui, protagonista di queste prime partite, che si prende un turno per rifiatare anche in vista della Champions League. In mezzo ci saranno Kim e uno tra Juan Jesus e Ostigard, con il primo in vantaggio. Il trio di centrocampo sarà Lobotka, Zielinski e Ndombele per sostituire Zambo Anguissa. Confermato Kvaratskhelia a sinistra, ballottaggio aperto tra Politano e Lozano a destra e ballottaggio apertissimo tra Osimhen e Raspadori, con Simeone in agguato. Al momento, vanno verso una maglia da titolare Lozano e Osimhen.

Kvaratskhelia Napoli

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Cristante, Camara, Spinazzola; Zaniolo, Pellegrini; Abraham. Allenatore: Mourinho

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Juan Jesus, Olivera; Ndombele, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Spalletti

Lascia un commento