Milan, Pioli: “Leao sta bene e può partire dall’inizio”

Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League del suo Milan in casa del Newcastle

12 Dicembre 2023

Francesco Cannava - Autore

Match fondamentale per la stagione del Milan che in casa del Newcastle si giocano chances di rimanere in Europa. Il destino dei rossoneri è appeso a un filo e Giroud e compagni hanno necessario bisogno dei 3 punti nell’ultimo match del girone F di Champions League. Come di consueto, Stefano Pioli è intervenuto nella conferenza alla vigilia di Newcastle-Milan.

milan pioli

Le parole di Pioli nella conferenza pre Newcastle-Milan

L’allenatore dei rossoneri ha così commentato la partita e l’entrata di Ibrahimovic in dirigenza: “Al momento è la partita più importante della stagione, se non quella da quando sono qui. Ne abbiamo avute altre di livello ma questa è troppo importante per noi. Vogliamo restare in Europa e faremo di tutto per restarci. Con Ibra ho parlato poco, da domani avremo più tempo“.

Pioli ha poi commentato lo stato di forma di Leao e il momento di Tonali: “Leao? Sta bene ed è in condizione di giocare dall’inizio. Tonali? È caduto in una cosa delicata e spero che gli possa servire per il futuro. Non ho dubbi che possa tornare ai suoi livelli, le caratteristiche umane e calcistiche non si discutono. Hanno fatto un affare a prenderlo, non si poteva sapere cosa sarebbe successo. Del suo caso? Non sapevo nulla, è difficile per gli allenatori entrare così tanto in profondità. Ho un attimo rapporto con tutti i miei calciatori, che va oltre il campo. Ma non mi ero accorto di questa cosa”.

Le parole di Pulisic in conferenza

Poche parole invece per Christian Pulisic in conferenza, che ha commentato la difficoltà della gara contro gli inglesi: “Loro sono molto forti. Non è facile giocare e vincere in questo stadio, l’hanno dimostrato più volte. Anche la mia ex-squadra, il Borussia, ha faticato molto contro il Newcastle. Noi daremo il massimo perché vogliamo restare in Europa e faremo di tutto per i nostri tifosi“.

Lascia un commento