Napoli, problemi risolti per Osimhen: titolare contro il Sudafrica

Allarme rientrato per Osimhen e Nigeria: superato il lieve infortunio, l'attaccante è partito titolare nella semifinale con il Sudafrica

Osimhen Napoli
7 Febbraio 2024

Axel Cesari - Autore

Arrivano aggiornamenti positivi dalla Nigeria sull’infortunio di Victor Osimhen. L’attaccante del Napoli, che come era stato comunicato sui profili social della sua Nazionale aveva sofferto di problemi addominali, ha superato il problema. Dopo aver raggiunto i compagni in ritiro negli scorsi giorni, è partito titolare al fianco di Lookma dal primo minuto per la semifinale di Coppa d’Africa contro il Sudafrica, in programma mercoledì 7 febbraio alle ore 18:00 italiane.

Osimhen Napoli

Il comunicato della Nigeria

Di seguito si riporta la comunicazione diffusa dai canali social delle Super Eagles: “I membri del team hanno viaggiato oggi (lunedì 5 febbraio, ndr) da Abidjan a Bouaké con un volo Air Cote D’Ivoire delle 22:00. Osimhen, invece, non ha preso parte al viaggio a causa di un fastidio addominale. I medici della squadra hanno confermato che è stato posto sotto stretta sorveglianza e che un membro dell’équipe medica si trovava con lui ad Abidjan. Se sarà autorizzato entro domani mattina (martedì 6, ndr), si unirà al resto della squadra prima delle 17:00″.

Osimhen attaccante napoli

Nigeria, gli aggiornamenti sull’infortunio di Osimhen

Venerdì 2 febbraio l’attaccante del Napoli era uscito anzitempo dalla partita con l’Angola valida per i quarti di finale, sostituito da Paul Onuachu, pari ruolo del Trabzonspor. In realtà era successo soltanto qualche istante prima del triplice fischio finale che ha poi sancito la fine del match. Difatti non era scattato alcun tipo di allarme, semplice stanchezza dopo i vari colpi subiti nei duelli ingaggiati nel corso dell’incontro vinto 1-0 dalla sua Nazionale grazie alla rete di Ademola Lookman.

lookman atalanta

Osimhen ha dunque superato tutto ed ha iniziato dal primo minuto in campo la gara contro il Sudafrica. Attaccante che, nella competizione in corso ha finora realizzato una rete in Nigeria 1-1 Guinea Equatoriale, prima giornata della fase a gironi. A referto anche un assist fornito al compagno dell’Atalanta negli ottavi di finale vinti 2-0 contro il Camerun di Anguissa.

Ad ogni modo, il centravanti classe 1998 non rientrerà in Italia prima di lunedì 12 febbraio. Questo perché a prescindere dall’esito della semifinale, la Nigeria dovrà giocare una finale: quella per il 3°/4° posto sabato 10 o quella decisiva per decretare i campioni continentali domenica 11. Pertanto Osimhen sarà indisponibile per Milan-Napoli della 24ª giornata di Serie A.

Lascia un commento