Milan, eguagliati i punti della stagione dello Scudetto: i dati

Il Milan di Pioli vince e convince: i rossoneri hanno eguagliato i punti della stagione dello Scudetto dopo lo stesso numero di partite

5 Febbraio 2024

Gabriele Giammona - Autore

Il Milan vince ancora in rimonta contro il Frosinone per 2-3 allo Stirpe. I rossoneri sono terzi a meno quattro dalla Juventus seconda, uscita sconfitta dal derby d’Italia contro l’Inter capolista. La squadra di Pioli ha collezionato l’ottavo risultato utile consecutivo. Siamo proprio sicuri che il Milan sia fuori dalla corsa scudetto?

Olivier Giroud Milan

I rossoneri hanno gli stessi punti del Milan dello scudetto

Risalta subito all’occhio un dato positivo e incoraggiante fatto registrare dagli uomini di Stefano Pioli. Questo Milan, nonostante le mille critiche ricevute in stagione, ha gli stessi punti nello stesso numero di partite del Milan che vinse lo scudetto durante la stagione 2021/2022. In 23 gare di campionato, infatti, hanno collezionato ben 49 punti. Malgrado l’età sia avanzata, sta rendendo ancora meglio Olivier Giroud, che ha una media gol superiore a quella stagione, della quale ha già eguagliato il numero di reti in campionato, ma in un numero minore di partite. In calo, invece, Rafa Leao che, al momento, è bloccato a quota tre reti in Serie A.

Milan Leao

Contro ogni pronostico, sta rendendo oltre le aspettative l’acquisto dell’ultimo giorno di mercato ella sessione estiva, Luka Jovic. Arrivato al Milan, per sostituire Giroud, e non come prima scelta, il serbo, da dicembre ad oggi, ha già segnato cinque reti in campionato, rendendosi una soluzione importante a gara in corso.

Pioli Milan

Le critiche ricevute da Pioli sono state tante, soprattutto per la retrocessione dalla Champions all’Europa League, ma i numeri dicono tutto il contrario. Il campionato che sta conducendo il Milan è sulla stessa lunghezza d’onda di quello che li portò a vincere l’ultimo scudetto. Inoltre si trovano in una posizione di classifica in cui possono ancora sognare di poter vincere questo campionato e dove hanno consolidato la propria posizione nella corsa ad un posto per la prossima Champions League. Il terzo posto a dieci punti dall’Atalanta quarta (con una partita da recuperare) ne è la prova. In più, questa posizione di classifica, con questo distacco, potrebbe alleviare la pressione in vista dei prossimi impegni di Serie A, disponendo già di un buon margine di vantaggio. Lo scudetto resta un sogno, ma non è impossibile.

Lascia un commento