Napoli-Barcellona, le probabili formazioni

Sale la febbre per la gara d'andata degli ottavi di finale di Champions League tra il Napoli e il Barcellona: le probabili formazioni

Cajuste Napoli
21 Febbraio 2024

Gabriele Giammona - Autore

Cresce l’attesa per Napoli-Barcellona e i due allenatori stanno già lavorando alle probabili formazioni. Al Maradona i partenopei ospiteranno il Barça di Xavi, nella gara di Champions League. Sarà il primo Napoli di Francesco Calzona dopo il cambio in panchina con Mazzarri. Un esordio sicuramente complicato e in una gara con un peso specifico diverso dalle altre, metterà alla prova gli azzurri in un momento difficile della stagione.

La probabile formazione del Napoli

Prima panchina per Calzona in terra partenopea che schiererà il Napoli probabilmente con il 4-3-3 con Meret tra i pali. La difesa a quattro sarà composta da Rrahmani e Juan Jesus centrali e Di Lorenzo e Olivera schierati terzini, rispettivamente a destra e a sinistra. In mezzo al campo spazio a Anguissa, Lobotka e Cajuste, che ha avuto la meglio su Traoré. Il tridente d’attacco dovrebbe essere, invece, formato da Kvaratskhelia, Politano e Osimhen ritornato, dopo tutte le complicazioni, dalla Coppa d’Africa.

La probabile formazione del Barcellona

Xavi dovrebbe schierare il consueto 4-3-3 dei blaugrana, che vede Ter Stegen a protezione della propria porta. La linea difensiva dovrebbe essere composta da Koundé a destra, Araujo e Inigo centrali e Joao Cancelo a sinistra. A centrocampo Christensen farà il mediano, accompagnato da De Jong e Gundogan mezzali. Davanti Lamine Yamal e Pedri supporteranno Lewandowski.

Napoli-Barcellona, le probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Cajuste; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Calzona

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Koundé, Araujo, Inigo, Cancelo; Gundogan, Christensen, De Jong; Yamal, Lewandowski, Pedri. All: Xavi.

Lascia un commento