Milan, Leao: “Giocare a San Siro è indescrivibile”

Milan, Rafa Leao ha rilasciato un'intervista al canale YouTube della lega serie A, dove ha trattato diversi temi

milan leao
28 Dicembre 2023

Antonio Cicellin - Autore

Il talento portoghese, Rafa Leao, ha rilasciato una singolare intervista sul canale YouTube della Serie A. Il giocatore rossonero si è soffermato su vari argomenti, passando dalla sua vita quotidiana a Milano al suo rapporto con i tifosi e l’ambiente Milan in generale. Il Milan sarà impegnato domenica 30 dicembre alle ore 18:00 contro il Sassuolo, gara valida per la 18ª giornata di Serie A. I rossoneri vogliono tonare alla vittoria dopo il pareggio contro la Salernitana, un’arma in più può essere sicuramente San Siro che come affermato da Leao nel corso di questa intervista è un elemento chiave nei momenti difficili. Inoltre, in caso di vittoria, i rossoneri possono chiudere il proprio 2024 al terzo posto, con la speranza di iniziare al meglio la seconda parte di stagione.

Milan, l’intervista di Leao

L’attaccante rossonero si è inizialmente espresso proprio sulla sua vita privata: Milano? È una bellissima città non solo esteticamente, ma anche per il clima e il cibo. Vivere all’estero ti insegna molte cose, ti fa maturare e soprattutto se resti nella tua comfort zone difficilmente cresci. Adesso mi sento un uomo”.

leao milan

Successivamente Rafa Leao nell’intervista ha speso parole anche sul proprio rapporto con la squadra e i tifosi del Milan: I miei compagni? Mi considero un buon amico, usciamo spesso insieme e l’atmosfera nello spogliatoio è bellissima. Ci divertiamo e la nostra unione si rafforza di giorno in giorno. I tifosi sono magnifici spero che restino sempre cosi perché il loro supporto è fondamentale per noi”.

Rafael Leao Milan

Infine ha concluso la sua intervista con un omaggio allo stadio San Siro, in grado di regalargli emozioni difficili da descrivere: “Giocare davanti alla propria gente è fantastico, figuriamoci se è a San Siro. È difficile spiegare cosa ti trasmette, è una sensazione che non può essere definita da una parola”.

Lascia un commento