Lazio, Zaccagni rallenta, ma vuole tornare contro l’Inter: e lascia un indizio social

L'ex Verona punta al rientro per il big match dopo la sosta, ma le sue condizioni sono precarie

6 Ottobre 2021

Redazione - Autore

La Lazio è tornata ad allenarsi a Formello senza il gruppo dei giocatori partiti per le nazionali. Maurizio Sarri inizia a lavorare in vista del big match contro l’Inter in programma il 16 ottobre all’Olimpico. Dopo la grande vittoria nel derby, i biancocelesti hanno subito un pesante 3-0 contro il Bologna, che ha ridimensionato la maturità della squadra.

Il gioco che vuole imporre Sarri, fatto di palleggio e riconquista, si è visto solo a sprazzi in questo inizio di stagione e certamente è un lavoro che richiederà tempo. Il tecnico toscano sta rivitalizzando alcuni giocatori come Pedro e sta sperimentando nuove soluzioni, come Lazzari terzino in una difesa a quattro. In vista della sfida contro i campioni d’Italia, Sarri conta di recuperare Ciro Immobile, ma anche Mattia Zaccagni.

Immobile verso il rientro, Zaccagni manda un indizio

Ciro Immobile viaggia spedito verso il rientro contro l’Inter. L’attaccante ex Pescara non ha preso parte alla convocazione in Nazionale, rimanendo a Formello per allenamenti personalizzati. Meno ottimismo, invece, per Mattia Zaccagni, che sembra aver rallentato il suo recupero in vista del big match contro i campioni d’Italia. L’ex Verona sta svolgendo un allenamento personalizzato in seguito al problema muscolare che lo ha tenuto fuori dal campo per diverse partite.

Il suo obiettivo è il rientro dopo la sosta, ma la ricaduta che potrebbe aver subito metterebbe a serio rischio la sua imminente guarigione. Sarri nelle prime giornate si è sempre giocato la carta Zaccagni, poiché rappresenta una soluzione importante per fornire qualità diverse alla squadra. L’investimento della società su di lui è stato fatto per permettere all’allenatore di avere più soluzioni in quel reparto e, infatti, l’alternanza con Pedro ha rappresentato un fattore importante prima dell’infortunio dell’ex Verona.

L’incertezza sul suo recupero è tanta, ma a dare una speranza ai tifosi ci ha pensato lo stesso Zaccagni, che ha pubblicato una Instagram story nella quale dimostra di correre con naturalezza durante l’allenamento differenziato. La speranza di vederlo, almeno tra i convocati, per la prossima gara di campionato adesso è concreta.

Lascia un commento