Inter, Lautaro in panchina. Marotta: “Impegno di Udine importante come quello di stasera”

Inter, Lautaro Martinez parte dalla panchina per la sfida con il Viktoria Plezn: le parole di Marotta sulle scelte di Inzaghi

Lautaro Martinez Inter
13 Settembre 2022

Redazione - Autore

L’Inter è pronta a tornare in campo per il secondo match di Champions League contro il Viktoria Plezn. Dopo l’ultima sfida di campionato contro il Torino l’Inter riparte dalla buona prestazione dei suoi e si affida ai suoi pilastri per cercate di conquistare il passaggio del turno. Sorprendono le scelte di Inzaghi che ha deciso di lasciare in panchina Lautaro Martinez per la sfida dell’Inter contro il Viktoria Plzen.

Inter, le scelte di Inzaghi

Inzaghi sorprende tutti per questo secondo turno di Champions. In porta ci sarà Onana al posto di Handanovic, nonostante l’ultimo buon match di campionato. In difesa particolare attenzione ad Acerbi che partirà dal primo facendo il suo esordio con la maglia nerazzurra, affianco a lui Bastoni e Skriniar. In centrocampo troviamo i soliti Barella, ritrovato dopo la squalifica, e Brozovic. Vicino ai due ancora una volta Mkhitaryan al posto di Calhanoglu. Sugli esterni agiranno Dumfries e Gosens, dunque turno di riposo per Dimarco. In attacco la sorpresa è l’assenza di Lautaro Martinez, la coppia d’attacco sarà infatti formata da Correa e Dzeko.

Onana Inter

INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Mkhitaryan, Gosens; Correa, Dzeko. 

A disposizione: Handanovic, Cordaz, Gagliardini, De Vrij, Lautaro, Bellanova, Asllani, Calhanoglu, Dimarco, D’Ambrosio, Darmian. All. Simone Inzaghi

In panchina, quindi, Lautaro Martinez. Una scelta non scontata quella dell’allenatore nerazzurro, vista l’importanza della partita di Champions League.

inzaghi

Le parole di Marotta sulla panchina di Lautaro in Viktoria Plzen-Inter

Intervistato ai microfoni di Sky Sport prima dell’inizio della partita, l’amministratore delegato nerazzurro Giuseppe Marotta ha giustificato le scelte di Simone Inzaghi, in particolare la decisione di lasciare in panchina Lautaro Martinez in Viktoria Plzen-Inter: “Le scelte di Inzaghi sono decise e razionali. Sono state fatte in base alla rosa a disposizione e al numero di impegni ravvicinati che ci spettano. La decisione di lasciare Lautaro Martinez in panchina è frutto delle tante partite. Chi gioca ci dà garanzie. Poi c’è anche l’impegno di Udine, che è importante come quello di stasera“.

Lascia un commento