Anche al Festival sono Pazzi di Fanta… Sanremo! Come funziona il gioco del momento

Cos'è e come funziona il Fantasanremo, il gioco che ha sostituito il Fantacalcio durante la pausa nazionali

3 Febbraio 2022

Redazione - Autore

Il Fanta è sbarcato anche al Festival di Sanremo. Con il campionato di Serie A in pausa, un altro fanta-gioco ha coinvolto milioni di appassionati del Festival della canzone italiana: è il Fantasanremo, nato nel 2019 e recentemente spopolato in tutta Italia.

È un vero e proprio Fanta a tutti gli effetti, con tanto di squadra costruita a listone, regolamento che determina bonus e malus e leghe pubbliche e private.

Fantasanremo, cos’è e come funziona

L’idea del Fantasanremo è semplice: una volta creato il proprio account, ogni giocatore ha la possibilità di comporre la propria Fantasquadra scegliendo 5 artisti in gara. Non esiste una vera e propria asta, dunque: ognuno è libero di acquistare gli stessi cantanti, a patto di rientrare nel totale dei crediti. Ogni giocatore è infatti dotato di 100 Baudi, i crediti del Fantasanremo (dal nome dello storico presentatore Pippo Baudo).

Una volta composta la squadra, è tempo di scegliere il capitano: l’artista scelto vedrà i bonus (e i malus) ottenuti nell’ultima serata di Festival raddoppiati. Conclusa la costruzione della squadra, il giocatore deve scegliere il nome della propria squadra, con cui poi apparirà nella classifica generale. È possibile da quest’anno creare leghe private, così da competere con amici, proprio come un vero Fantacalcio.

Dall’avvio della serata alla conclusione, ogni momento è buono per accumulare bonus e malus, che riguardano le cose più diverse. Ovviamente si tiene conto della posizione in classifica occupata dal cantante, ma non solo: vengono valutati anche outfit, presentatore, direttore d’orchestra, gesti, parole pre e post esibizione dell’artista. Nella serata duetti, poi, bonus e malus dell’ospite saranno sommati a quelli dell’artista in gara. I punti possono arrivare anche in maniera in aspettata: se avete Iva Zanicchi dovete sperare arrivi 22ª per ottenere 22 punti (IVA al 22). O ancora, +6 se arriva Sesto… Sangiovanni. O settimo Aka 7even (+7). Il vostro artista arriva ultimo? Nessun problema: +25 punti. Tra gli artisti è diventata una vera e propria gara a chi regala più bonus ai propri giocatori urlando al termine dell’esibizione Fantasanremo (+25) o Papalina (+50).

La lega dello Spezia

Anche in Serie A il Fantasanremo è spopolato. Tanto da spingere i calciatori dello Spezia a organizzare una lega privata a 8. In gara troviamo Gyasi, Provedel, Bastoni, Verde, Sala, Maggiore, Salcedo e Bertola, in ordine di classifica. Primo, infatti, troviamo proprio l’attaccante italo-ghanese, con il suo BPapaTeam capitanato da Iva Zanicchi.

Lascia un commento