Fantacalcio, i 6 peggiori attaccanti di Serie A per fantamedia

Vi presentiamo i peggiori attaccanti della Serie A 23/24, tenendo conto della loro fantamedia al Fantacalcio

shomurodov attaccante cagliari
22 Novembre 2023

Redazione - Autore

Dopo un primo terzo di Serie A possiamo già fare un primo bilancio di questo inizio di stagione concentrandoci sugli attaccanti, in particolare sui peggiori in ottica fantacalcio. Alcuni stanno rispettando le attese; altri, invece, sono ancora alla ricerca della migliore condizione. Vi sono molte scommesse che non stanno convincendo i propri fantallenatori. Spulciando la loro fantamedia, scopriamo dunque chi sono i 6 peggiori attaccanti al Fantacalcio (considerando quelli con almeno 7 partite a voto) dopo 12 giornate dall’inizio del campionato.

I 6 peggiori attaccanti al Fantacalcio per fantamedia

ELDOR SHOMURODOV– Una delle tante opzioni offensive del Cagliari, ma allo stesso tempo uno dei più deludenti. Doveva essere l’arma in più per Claudio Ranieri, ma la f.m. di 5,83 dimostra il contrario. Per le sue caratteristiche dovrebbe essere una pedina utile alla causa sarda; al momento, però, non è in forma e le 0 reti in 9 partite ne sono la prova. Di queste, solo due giocate da titolare e un assist a referto.

CALEB EKUBAN– L’attaccante del Genoa non ha convinto nella prima parte di campionato. Contraddistinto da una fantamedia di 5,81, rientra tra i peggiori attaccanti del fantacalcio. Ha ricevuto diverse occasioni per mettersi in mostra grazie all’infortunio di Retegui, ma non ha mai lasciato la firma nei match giocati: 8 partite, 0 gol e 0 assist. Ha spesso preso il classico 6 del subentrato, poi quando chiamato in causa dal 1′ ha beccato il 5,5.

PEDRO– A dispetto delle prestazioni in Champions League, l’esterno della Lazio non ha iniziato al meglio il proprio campionato. Sarri lo sta utilizzando sempre meno e quando entra in campo non garantisce più quell’esplosività della passata stagione. La sua f.m. di 5,75 è la piena dimostrazione di un giocatore che non riesce ad incidere. Soprattutto dopo 10 presenze è ancora a secco di gol e assist. Da un esperto come lui ci si aspetta certamente di più.

pedro lazio

MATTEO CANCELLIERI– Il giovane attaccante classe 2002 sta deludendo i fantallenatori che avevano puntato sul suo potenziale. Attualmente si sta rivelando una scommessa persa e con una f.m. di 5,73 sale di diritto sul podio di questa particolare classifica. 11 partite e 0 reti, nonostante un assist servito, da lui ci si aspettano dei gol. Se l’Empoli è il peggiore attacco della Serie A (5 gol all’attivo), grandi colpe risiedono nella mancata freddezza sotto porta degli attaccanti azzurri.

Matteo Cancellieri Italia

DANY MOTA– Viste le partenze di Gytkjaer e Petagna, in estate molti fantallenatori hanno deciso di puntare su di lui. In realtà Colombo ha sbaragliato la concorrenza nel ruolo di centravanti, inoltre il classe ’98 non ha approfittato a dovere degli intoppi occorsi a Caprari e Gomez. Si tratta ormai di una seconda scelta per Palladino che non lo schiera titolare dal 2 ottobre. F.m. del 5,70.

ISAAC SUCCESS– L’attaccante bianconero non ha mai avuto buon feeling col gol (3 in 63 presenze in Serie A). Da sempre è più tendente all’assist: quello fornito a Napoli nel 6° turno rappresenta l’unico bonus del suo campionato. Per via della sua straordinaria utilità nelle dinamiche tattiche bianconere, pare entrato nelle grazie di mister Cioffi che lo ha lanciato tre volte su tre dal 1′. Tuttavia, il rigore sbagliato contro l’Atalanta grava pesantemente sulla sua fantamedia che si attesa sul 5,50.

Lascia un commento