Empoli, svelate le nuove maglie per la stagione di Serie A 2022/2023

L'Empoli ha svelato le tre maglie per la stagione di Serie A 2022/2023

paolo zanetti allenatore empoli
30 Luglio 2022

Redazione - Autore

La nuova stagione di Serie A 2022/2023 è pronta a partire e l’Empoli ha svelato le maglie che indosserà nelle 38 partite di campionato. Il club toscano ha mantenuto la partnership con lo sponsor tecnico Kappa, decidendo assieme di usufruire per questa stagione della tecnologia KOMBAT™, sistema che permette di realizzare una divisa più elastica, al fine di ottenere il massimo del comfort. I quattro calciatori della prima squadra che hanno presentato le nuove divise sono stati Filippo Bandinelli, che ha indossato la maglia home, Mattia Viti, con la maglia away, Nedim Bajrami con la third e Guglielmo Vicario con la divisa da portiere.

La maglie dell’Empoli per la Serie A 2022/2023

La prima maglia rimane blu intenso come la passata stagione. Il main sponsor rimane Computer Gross, con Sammontana e Saint Gobain che saranno i co-sponsor.

maglie Empoli Serie A 2022/2023

La seconda maglia rimane di colore bianco, mentre la terza, pur mantenendo il colore nero, cambia il design con cui è stata realizzata. La grafica vede due toni, uno sull’altro, di colore nero, con il giallo fluorescente dei bordi e dei loghi che conferisce alla maglia “un design che trasmette forza ed energia”.

maglie Empoli Serie A 2022/2023

I prossimi impegni dell’Empoli

Il club toscano ha terminato i test estivi in preparazione della prossima Serie A. Il prossimo impegno dell’Empoli sarà contro la Spal in Coppa Italia. Dopo la partita contro gli emiliani, i ragazzi di Paolo Zanetti inizieranno il campionato in casa dello Spezia il 14 agosto alle ore 20:45. In questa stagione, il compito dei toscani sarà migliorare i risultati ottenuti l’anno passato, quando con Andreazzoli in panchina si classificarono al quattordicesimo posto con 41 punti, 10 vittorie, 11 pareggi e 17 sconfitte. In questa sessione di calciomercato, i toscani hanno perso Pinamonti, ritornato all’Inter dopo la conclusione del prestito, e lo hanno sostituito con Mattia Destro, che ha lasciato il Genoa retrocesso in Serie B.

Lascia un commento