Consigli Asta Fantacalcio 2022/2023: i migliori difensori da prendere se usi il modificatore

Consigli Asta Fantacalcio: i difensori da prendere per il modificatore. I migliori difensori da comprare all'asta del fantacalcio 2022/2023

Kaluku Tomori Milan
26 Luglio 2022

Redazione - Autore

Consigli asta fantacalcio 2022/2023 – Se è vero che il miglior attacco è la difesa, specialmente al fantacalcio questa affermazione può essere confermata nello specifico, ancor di più se si parla di “modificatore di difesa“. Se si costruisce una buona difesa, aggiunta a una buona scelta tra i pali, si può sperare di ricevere ogni settimana parecchi bonus. +3, +1 o perché no anche di più, che potrebbero arrivare dunque non dai gol degli attaccanti, ma dall‘ottima prestazione dei difensori.  Per questo motivo puntare sui difensori con un’ottima media voto al fantacalcio può rappresentare una scelta vincente. Questi i nostri consigli sui migliori difensori da modificatore da prendere in vista dell’asta del fantacalcio.

Fantacalcio – Modificatore di difesa: i difensori da prendere

GLEISON BREMER (Juventus) – La Juventus ha l’intenzione di tornare ai fasti di un tempo e la volontà è ben chiara a tutti. A parte i colpi da top Pogba e Di Maria, la società bianconera ha piazzato un colpo da 90 in difesa andando a sostituire capitan Chiellini. Il colosso ex Torino ha incantato tutti la scorsa stagione riuscendo a bloccare attaccanti del calibro di Ibrahimovic, Dzeko e Dusan Vlahovic. Top l’anno scorso e top anche quest’anno? Sicuramente ci si aspetta tanto da Bremer che nelle 33 partite dello scorso campionato ha messo a segno 3 gol e 1 assist, il tutto condito da una media voto da brividi: 6,39.

PIERRE KALULU (Milan) – Medaglia d’argento per Kalulu, che nella passata stagione si è rivelato una vera a propria piacevole sorpresa in casa rossonera. Il difensore francese insieme a Tomori è stato un muro per gli attacchi avversari, tanto da meritarsi una fantastica media voto di 6,33. Per il modicatore difesa è un top.

THEO HERNANDEZ (Milan) – Al terzo posto troviamo un altro giocatore del Milan, Theo Hernandez. Il treno francese è da anni una certezza al fantacalcio e la scorsa stagione ha collezionato 5 assist e 5 gol, conditi da una media voto di 6,30. Numero interessante che riguarda il francese è il dato che indica il rapporto gol+assist: sommando le 3 stagioni in rossonero, sono ben 32 i gol+assist messi a segno, in media 10,7 per campionato.

JUAN CUADRADO (Juventus) – A proposito di terzini con il vizio del gol, Juan Cuadrado è per certo uno tra i top di reparto e in corso d’asta sarà uno fra i più pagati. I numeri non mentono, il colombiano è un top assoluto: 33 partite giocate la scorsa stagione, 4 gol e 3 assist, e media voto pari a 6,30. Riprendendo il dato gol+assist, Cuadrado vanta un 27 nelle ultime 3 stagioni, con una media di 9 per annata.

FIKAYO TOMORI (Milan) – La difesa del Milan nella passata stagione è stata tra le migliori del campionato. Non a caso Tomori è il terzo giocatore rossonero in lista. Il centrale inglese è stato una certezza per Pioli ma anche per i suoi fantallenatori: media voto di 6,29.

AMIR RRAHMANI (Napoli) – Koulibaly ha lasciato l’Italia, ma il suo compagno di reparto è ancora in Serie A, pronto a regalare gioie ai suoi fantallenatori. Partito ad inizio stagione come riserva, Rrahmani con il passare dei mesi si è guadagnato il posto da titolare a suon di ottime prestazioni. A confermarlo la media voto di 6,27.

DENZEL DUMFRIES (Inter) – Il terzino dell’Inter è stato il primo in Serie A per fantamedia nella scorsa stagione. Indossata la casacca nerazzurra per la prima volta la scorsa estate, l’olandese si è subito preso la corsia destra dell’Inter. Nelle 33 partite giocate, Dumfries ha totalizzato 5 gol e 4 assist, con una media voto del 6,23. Se il vostro intento è quello di puntare sul modificatore, Dumfries potrebbe fare al caso vostro.

MILAN SKRINIAR (Inter) – Uno dei pilastri della difesa dell’Inter, e di tante squadre al Fantacalcio. Skriniar è un difensore che assicura un rendimento costante e può portare diversi bonus anche per la sua abilità nel gioco aereo. L’anno scorso una media voto del 6,21 per lui. Se le voci di mercato che vedono il PSG interessato non dovessero concretizzarsi, è sicuramente un giocatore su cui puntare.

ALESSANDRO BASTONI (Inter) – Il discorso fatto su Skriniar si può applicare quasi alla lettera anche per Bastoni, dato anche il fatto che entrambi hanno concluso la stagione con la stessa media voto (6,21). La giovane età, appena 22, dimostra come il giocatore abbia ancora ampi margini di miglioramento.

GIOVANNI DI LORENZO (Napoli) – Se vi serve un ottimo difensore con equilibrio, stabilità e anche qualche bonus, il neo capitano del Napoli è l’uomo giusto. La scorsa stagione ha segnato 1 sola rete mentre gli assist sono stati 4. In Serie A è uno dei migliori per rapporto gol+assist: in media 7 gol+assist a stagione. Nel nostro campionato Di Lorenzo è uno tra i calciatori con più minuti giocati, sono ben 9083 i minuti disputati nelle ultime 3 stagioni. Media voto di 6,20.

Concludiamo con alcune menzioni onorevoli, a partire da Smalling. Il centrale inglese è di poco fuori dalla Top10 per media voto (6.18) ma resta comunque un’ottima scelta. Discorso simile per Palomino (6,14), Danilo (6,14) e Simone Bastoni (6,12). Se invece cercate un nome ancora più low cost, puntate su Becao: titolarissimo e con un’ottima media voto di 6,04.

Lascia un commento