Caprari super contro la Roma: sarà in grado di rimpiazzare Zaccagni?

Prestazione super e gol contro la Roma: l’inizio del nuovo numero 10 dell'Hellas Verona lascia ben sperare

19 Settembre 2021

Redazione - Autore

Arrivato a Verona nelle ultime ore di calciomercato, Gianluca Caprari avrà l’arduo compito di non far rimpiangere Mattia Zaccagni. 

Il talento, per l’ex Samp, non è mai stato un problema. Il classe 1993, dopo aver mostrato grandi qualità al Pescara, non è mai riuscito a trovare quella continuità tanto desiderata. La nuova esperienza con la maglia dell’Hellas Verona però, potrebbe far risplendere le qualità che avevamo avuto modo di constatare negli anni passati.

COSA ASPETTARSI DA CAPRARI

Il gol odierno contro i giallorossi, ha evidenziato le grandi doti tecniche del talento romano. Lo scorso anno con la maglia del Benevento ha collezionato 5 gol in 30 presenze, un bottino che però non è bastato per trascinare la propria squadra alla salvezza. È vero, a Verona non sarà lui il rigorista designato, ma Caprari ha tutte le carte in regola per riscattare gli ultimi anni caratterizzati da alti e bassi. 

Lo sappiamo, sostituire un uomo chiave come Zaccagni non sarà semplice. Il nuovo esterno biancoceleste è stato per anni il leader offensivo dell’Hellas Verona, un ruolo che Caprari dovrà provare a ricoprire. Non aspettatevi la doppia cifra, ma alla corte di Tudor il classe 1993 potrebbe stupire anche i più scettici.

A cura di Davide Masi

Lascia un commento