Udinese, chi è Brenner? Focus sul nuovo attaccante bianconero

L'Udinese ufficializza l'attaccante Brenner Souza da Silva: attraverso un focus, scopriamo le caratteristiche del possibile post-Beto

Brenner
26 Aprile 2023

Alessandro Vescini - Autore

Prosegue l’opera di rinnovamento in casa Udinese. Dopo aver annunciato due settimane fa l’ingaggio a parametro zero dell’esterno sinistro Jordan Zemura, nel pomeriggio di mercoledì 26 aprile il club friulano piazza un altro colpo. Per un corrispettivo di circa 10 milioni di dollari è ufficiale, infatti, l’acquisto a titolo definitivo di Brenner Souza da Silva dall’FC Cincinnati, franchigia americana dell’MLS. L’attaccante brasiliano sigla un accordo valido fino al 30 giugno 2028 ponendo una toppa sulla possibile futura partenza del portoghese Beto. In vista della prossima stagione, tramite il seguente focus scopriamo a tutto tondo il classe 2000 Brenner, nuovo volto dell’Udinese 2023/2024.

Brenner: presentazione e collocazione tattica

Nato il 16 gennaio del 2000 a Cuiabá, capitale dello Stato del Mato Grosso, Brenner cresce nel settore giovanile del Santos affacciandosi in prima squadra a 17 anni, età in cui realizza la prima rete professionistica. Tra il 2018 e il 2019 gioca poco, ma per qualche mese trova spazio in prestito alla Fluminense.

Sottil Udinese

La svolta della carriera di Brenner è nella stagione 2020 quando riesce a trovare continuità al San Paolo, giocando ben 27 partite in campionato, condite da 11 gol e 3 assist. Un’annata su altissimi livelli, che hanno portato il Cincinnati a puntare su di lui. A febbraio 2021, infatti, la formazione americana lo acquista per 11,82 milioni di euro.

Negli USA Brenner diventa subito un titolare nella formazione del Cincinnati, collezionando 33 presenze nella prima stagione e 29 la seconda. Il classe 2000 in MLS trova anche una continuità in zona gol che fino a questo momento in carriera era mancata: 8 gol nel 2021, ben 18 nel 2022. Quest’anno il brasiliano ha ricominciato su discreti livelli, giocando sette partite condite da 1 gol.

Udinese, focus sulle statistiche di Brenner

Brenner è un attaccante alto 1,75 m, molto mobile e che fa della velocità la sua arma migliore. Rispetto Beto e Success, quindi, il brasiliano ha caratteristiche tecniche molto diverse che potrebbero quindi permettergli di trovare spazio tra le fila dell’Udinese.

Beto Udinese

Nella sua miglior stagione il classe 2000 ha segnato 18 gol, dimostrando quindi di essere anche un bomber in grado di rendersi presente in area di rigore. Interessante anche il dato sugli assist: ben 6 nella stagione 2022.

Fantacalcio 2023/2024: come comportarsi con Brenner

Cosa fare con Brenner al fantacalcio? Il classe 2000 è sicuramente un giocatore interessante, che potrebbe rivelarsi un buon colpo low cost. L’unico problema rischia di essere lo spazio che riuscirà a trovare in casa Udinese. Molto dipenderà dal mercato in entrata e in uscita.

Lascia un commento