Fantacalcio, la top 11 dei low cost da schierare alla 17ª giornata

Portieri, difensori, centrocampisti, attaccanti: la top 11 low-cost da schierare al Fantacalcio per la 17ª giornata

Matias Soulé Frosinone
22 Dicembre 2023

Andrea Gratissi - Autore

La Serie A è pronta ad augurare a tutti i fantallenatori buone feste. La diciassettesima giornata di campionato sarà condensata nei giorni di venerdì 22 e sabato 23 dicembre. Ad aprire le danze SassuoloGenoa e EmpoliLazio alle 18:30, per poi seguire con MonzaFiorentina e SalernitanaMilan alle 20:45. Passando al sabato, Frosinone-Juventus farà da apripista, a cui seguirà BolognaAtalanta e TorinoUdinese alle 15:00. Alle 18:00 sarà il turno di VeronaCagliari e Inter-Lecce, mentre ad augurare un felice Natale e a chiudere questa giornata di campionato toccherà al big match di giornata tra Roma e Napoli. In vista del prossimo impegno di campionato abbiamo stilato la top 11 low-cost dei giocatori da schierare al Fantacalcio nella 17ª giornata di Serie A.

La top 11 dei low cost da schierare alla 17ª giornata

LORENZO MONTIPÒ (Verona) – Nonostante giochi per una squadra che quest’anno non sta sicuramente brillando, il portiere classe ’96 rientra perfettamente nei parametri di questa giornata. In questo turno di Serie A il suo Verona ospiterà il Cagliari e Montipò potrebbe esaltarsi puntando anche, chissà, ad offrire una buona prestazione mantenendo anche inviolata la propria porta.

AUREL YANN BISSECK (Inter) Il difensore nerazzurro si candida nuovamente per una maglia da titolare dal primo minuto. Titolare sia contro l’Udinese che nella sfida contro la Lazio, il giocatore tedesco ha offerto buon calcio e portandosi a casa due 6.5 consecutivi. Nella sfida di giornata la squadra di Inzaghi affronterà il Lecce, e potrebbe scapparci un altro ottimo voto. Schieratelo.

GEORGIOS KYRIAKOPOULOS (Monza) – Già 3 gli assist di quest’anno, ma soprattutto tanta la grinta su quella fascia. Con la cessione di Carlos Augusto è stato lui l’erede e c’è da dire che lo sta facendo nel migliore dei modi. La sua spiccata propensione offensiva lo fanno un profilo perfetto anche per questa giornata, in cui il Monza affronterà la Fiorentina di Vincenzo Italiano.

MERGIM VOJVODA (Torino) – Il kosovaro non ha ancora trovato il primo bonus in campionato. Per un calciatore che ha sempre abituato a prestazioni degne di nota può sembrare strano, ma c’è da tenere conto che i diversi acciacchi di quest’anno ne hanno compromesso e non poco la presenza in campo. Il calciatore granata però sta continuando a collezionare prezioso minutaggio, e occhio alla partita di giornata contro l’Udinese

FILIPPO TERRACCIANO (Verona) – Le abilità del giovanissimo classe 2003 sono ormai note quasi a tutti. Si tratta di un profilo promettente, che continuerà a far parlare molto di sé. Nel frattempo, però, ve lo consigliamo tra i nomi di questa lista; molte volte il ragazzo natio proprio della città giallazzurra si lascia molto spesso attirare dalla porta avversaria, e in più di qualche occasione è andato vicino al gol.

NICOLAS VIOLA (Cagliari) – Il ragazzo ex Benevento è il valore aggiunto della rosa di Claudio Ranieri. Quest’anno non è mai andato sotto il 6, e la sua fantamedia è del 7 pieno. Oltre a 2 gol messi a segno e 1 assist, il giocatore del Cagliari può dire la sua anche nell’impegno di giornata contro il Verona, motivo per cui ve lo consigliamo in questa top 11 dei low cost da schierare alla 17ª giornata Fantacalcio.

NIKOLA MORO (Bologna) – Thiago Motta sta conducendo la sua squadra alle stelle. Gli ultimi risultati positivi hanno permesso ai rossoblù di essere lì a lottare con le dirette pretendenti per un posto in Champions League. Nella passata giornata, proprio Nikola Moro apriva le danze nel match contro la Roma; non è sbagliato pensare che possa ripetersi nuovamente, anche se l’avversario questa volta è l’Atalanta di Gasperini. Occhio comunque alle cristalline abilità del croato quando ha il pallone tra i piedi.

Moro Bologna

MATHEUS HENRIQUE (Sassuolo) – Il calciatore brasiliano, dopo aver segnato in due gare consecutive, è reduce da due insufficienze di fila. È necessario rialzarsi per il Sassuolo di Dionisi, che ha vinto solo una delle ultime 5 partite in campionato. Le sue giocate restano determinanti nel gioco dei neroverdi, motivo per cui resta un profilo interessante anche per questa giornata.

MORTEN FRENDRUP (Genoa) – La stagione del Genoa continua a pendolare tra alti e bassi. Nonostante ciò, il giocatore danese continua ad offrire buonissime prestazioni ai tifosi del Grifone. In 16 partite a voto sono arrivati 3 assist, e una fantamedia del 6.38.

LORENZO LUCCA (Udinese) – Si è finalmente sbloccato. All’attaccante bianconero era necessario solo un periodo di adattamento per prendere davvero dimestichezza con la porta avversaria. Quest’anno sono 5 i gol, con anche 1 assist messo a referto. La squadra di Cioffi ha bisogno di punti per rialzare presto la testa e scacciare il prima possibile lo spettro della retrocessione.

Lucca Udinese

MATIAS SOULÈ (Frosinone) – L’esterno, di proprietà della Juventus, sabato 23 alle 12:30 giocherà proprio contro i bianconeri. La sfida sembrerebbe essere il classico Davide contro Golia, ma visti i recenti risultati in casa giallazzurra non è sicuramente da escludere una bella sorpresa, anche da parte del calciatore argentino.

Lascia un commento