Serie A, i 5 difensori low-cost da schierare nella 15°giornata

I difensori da schierare al fantacalcio per completare il vostro reparto: è l'occasione giusta per puntare su di loro

30 Novembre 2021

Redazione - Autore

Alle ore 18:30 del 30 novembre avrà inizio la quindicesima giornata di Serie A con il match del Penzo tra Venezia e Atalanta. Nei turni infrasettimanali, è sempre facile incappare in spiacevoli sorprese ed è per questo che oggi, vi consigliamo i 5 difensori low-cost da schierare che non vi lasceranno in 10 nemmeno questa volta.

DANILO D’AMBROSIO (Inter): Il difensore dei nerazzurri ritorna finalmente titolare in un match sulla carta alla portata. Contro lo Spezia, Inzaghi farà del turnover, visti anche i numerosi infortuni in rosa; per il numero 33 è la possibilità di mettersi in luce e ritagliarsi più spazio tra le gerarchie. Ha già segnato contro l’Empoli partendo da titolare, che sia di buon auspicio.

MATTIA CALDARA (Venezia): Le ultime buone prestazioni contro Roma e Inter, hanno reso l’ex Milan ormai un titolare inamovibile per Zanetti. Adesso però arriva l’Atalanta, un altro avversario scomodo ma che Caldara conosce molto bene, avendoci passato quasi 15 anni della sua carriera con quei colori. E’ una scommessa, ma un possibile gol dell’ex non si lascia mai scappare.

RAOUL BELLANOVA (Cagliari): Tra i vari problemi dei rossoblù, spicca sempre con ottime prestazioni e fughe sulla fascia l’esterno di Mazzarri. L’ex giocatore del Bordeaux in poco tempo ha rubato il posto a Zappa e rimane uno dei più in forma degli isolani. Contro il Verona è schierabile, anche in ottica bonus in un match che si preannuncia apertissimo.

ARMANDO IZZO (Torino): Da leader della difesa a seconda scelta assoluta del reparto. Izzo in due anni è calato drasticamente ma contro l’Empoli, Juric vuole dargli una possibilità e molto probabilmente partirà titolare insieme a Zima e l’insostituibile Bremer. Gli si può dare una possibilità, sempre che non sia rimasto svincolato.

PIERRE KALULU (Milan): Il francese dovrebbe partire titolare contro il Genoa, rubando il posto a Florenzi sulla fascia destra. Con l’infortunio di Calabria, ha già dimostrato di essere all’altezza dei rossoneri e lo scorso anno contro il Grifone ha già segnato. Esiste occasione migliore di questa per schierarlo?

Lascia un commento