Fantacalcio, i migliori difensori della stagione 2021/22

La top 10 dei migliori difensori al fantacalcio per fanta voto in Serie A: i difensori da comprare per la propria squadra

Theo Hernandez Milan
16 Giugno 2022

Redazione - Autore

Attaccanti e centrocampisti fanno gola, ma al fantacalcio, come nella realtà, una grande squadra parte dalla difesa. Da questo reparto, infatti, possono arrivare bonus fondamentali grazie a spiccate qualità offensive che possono cambiare l’esito di una giornata. È importante per i fantallenatori creare una rosa equilibrata: una buona difesa può fare la differenza quasi quanto il centrocampo. Questo discorso si applica a maggior ragione per chi modificatore difesa. Per questo motivo, puntare sui migliori difensori al fantacalcio può rappresentare una scelta vincente.

In questo pezzo andiamo a scoprire i primi dieci difensori per fantamedia della passata stagione di Serie A. Nella classifica saranno inclusi solo i giocatori con almeno 30 partite presenze, un requisito fondamentale per capire l’affidabilità e la costanza di un difensore. Delle ottime prestazioni ma su un campione di partite troppo piccolo può influenzare la valutazione della stagione. Per questo motivo, saranno esclusi difensori di alto livello ma fermati troppo spesso dagli infortuni, come Bonucci della Juventus (primo con la media del 6,78 in 24 partite giocate) e Criscito del Genoa (terzo con la media del 6,68 in 20 partite giocate) o anche Kalidou Koulibaly (6,72 in 27 partite).

Fantacalcio: la top 10 dei migliori difensori

DENZEL DUMFRIES (Inter) – Al primo posto troviamo Dumfries, leader della corsia destra dell’Inter. Arrivato in estate per sostituire il partente Hakimi, l’olandese non ha fatto rimpiangere le prestazioni del suo predecessore e lo ha perfettamente rimpiazzato. Nelle 33 partite giocate (21 da titolare nell’alternanza con Darmian) l’esterno ha trovato 5 gol e 4 assist, per una fanta media del 6,77. Simone Inzaghi se lo coccola, Dumfries si è preso l’Inter.

THEO HERNANDEZ (Milan) – Se Dumfries si è preso la corsia di destra di San Siro con l’Inter, Theo Hernandez è l’assoluto padrone di quella di sinistra con la maglia del Milan. Il francese è secondo per fanta media (6,69 in 32 match) ed insegue l’olandese per un altro mini derby milanese. Con un altro campionato da assoluto protagonista, il terzino con il numero 19 ha fatto innamorare i tifosi rossoneri e i fantallenatori che all’asta hanno puntato forte su di lui. E, numeri alla mano, hanno fatto bene; Theo infatti ha messo a segno 5 gol conditi da 5 assist. Fiducia ripagata.

JUAN CUADRADO (Juventus) – Sull’ultimo gradino del podio si posiziona il colombiano Juan Cuadrado, altro top di reparto. Insieme ai precedenti due è stato uno dei più pagati nell’asta della scorsa estate in moltissime leghe e ha soddisfatto le aspettative. Anche per lui le partite giocate sono 33, ma la media voto è leggermente più bassa di quella di Theo: il 6,62 è frutto di 4 gol e 3 assist in campionato. Allegri stravede per lui, la sua grande duttilità lo porta a essere un vero jolly nella Juventus.

Juan Cuadrado Juventus

NAHUEL MOLINA (Udinese) – Che stagione per Molina! L’esterno argentino, assoluto protagonista dell’Udinese e instancabile motore sulla fascia nel 3-5-2 di Cioffi, segue nella classifica con una media del 6,60. Numeri eccezionali nella sua stagione: 7 gol e 2 assist in 35 partite giocate, lo rendono il difensore più prolifico del nostro campionato. E chi ci ha puntato gongola: che colpo!

GLEISON BREMER (Torino) – Appena fuori dal podio troviamo il brasiliano Bremer che quest’anno si è messo in mostra come “mangia attaccanti”. Il colosso del Torino, sotto la gestione Juric, è cresciuto tantissimo e si è distinto come incubo per tantissimi top del nostro campionato, uno su tutti Dusan Vlahovic. Forza fisica, senso della posizione e vizio del gol: 3 le reti realizzate (anche 1 assist) in 33 partite, 6,59 la sua media voto. Al fantacalcio è stato un’assoluta garanzia, il primo difensore centrale di questa speciale classifica: merita una menzione d’onore.

AMIR RRAHMANI (Napoli) – Il difensore albanese è una colonna portante del Napoli di Luciano Spalletti. Titolare inamovibile, ha trovato persino 4 gol in stagione, numeri che alzano la sua fanta media a 6,56 nelle 33 partite disputate da centrale difensivo. Garanzia di buon voto, al fantacalcio in questa stagione è stata un’ottima scelta.

Rrahmani Napoli difensori fantacalcio

DAVIDE FARAONI (Verona) – Media del 6,48 con 4 gol e 5 assist: bastano questi numeri per certificare un’altra grande stagione di Faraoni? Nel Verona di Igor Tudor il difensore italiano si è reso protagonista di una annata importante e, numeri alla mano, segue il ritmo dei veri top player. La differenza? Il suo prezzo all’asta è stato più basso: settima piazza più che meritata.

DESTINY UDOGIE (Udinese) – Le fasce dell’Udinese hanno regalato gioie ai fantallenatori in questa stagione. Dopo Molina, anche l’altro esterno entra in top 10: parliamo di Destiny Udogie, protagonista di un campionato chiuso in crescendo. Ben 5 gol fatti e 3 assist valgono una fantamedia di 6,47 e l’ottavo posto in classifica.

MATTHIJS DE LIGT (Juventus) – Nona piazza per la colonna difensiva olandese. De Ligt ha chiuso il campionato con 31 presenze e una fantamedia di 6,45, aiutato anche da ben 3 gol e 1 assist. Per Allegri è fondamentale, per il fantacalcio, ormai, è una certezza.

WILFRIED SINGO (Torino) – I granata di Juric portano in top 10 un altro difensore: dopo Bremer è il turno di un esterno a tutta fascia, Wilfried Singo. L’ivoriano occupa l’ottava posizione grazie a una media del 6,44. Per lui 3 gol e 4 assist in ben 35 partite: sempre presente, conferma il suo status in chiave fantacalcio. Attenzione alla prossima asta, il prezzo potrebbe lievitare…

Lascia un commento