Fiorentina, ballottaggio tra i due portieri: cosa fare al fantacalcio?

Terraciano o Dragowski? Chi sarà il titolare della Fiorentina? Ecco come gestire i due portieri al fantacalcio

15 Settembre 2021

Redazione - Autore

Nel corso della partita contro l’Atalanta, l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano ha deciso a sorpresa di schierare Terraciano a difesa della porta, lasciando in panchina il titolare Dragowski. Il portiere italiano ha disputato un’ottima partita, meritandosi i complimenti dell’allenatore: “Gli faccio i complimenti perché mi mette in difficoltà nella scelta del portiere”. La domanda, adesso, sorge spontanea: chi sarà il portiere titolare della Fiorentina d’ora in avanti?

Ballottaggio serrato

Italiano è il tipo di allenatore che ama cambiare e sperimentare, come ha fatto vedere lo scorso anno alla guida dello Spezia e in queste prime giornate alla Fiorentina. Con l’allenatore italiano in panchina nessuno, o quasi, può dirsi sicuro del posto, neanche il portiere.

In questo inizio di stagione Dragowski ha deluso alla prima giornata contro la Roma, quando è stato espulso e sostituito proprio da Terraciano. L’estremo difensore italiano al contrario ha convinto l’allenatore, che ha deciso quindi di dargli ancora fiducia.

Il portiere polacco ha definitivamente perso il posto da titolare? Assolutamente no, giocherà chi starà meglio. Nella passata stagione Zoet era partito titolare tra i pali dello Spezia, per poi essere superato nelle gerarchie da Provedel, fino a quando il portiere olandese non è diventato di nuovo titolare.

La situazione al fantacalcio rimane però particolarmente complessa, visto che la titolarità in porta è un requisito fondamentale. Chiunque abbia deciso di puntare su Dragowski è ora costretto ad acquistare anche Terraciano, non più suo semplice vice ma una vera e propria alternativa.

Lascia un commento