Fiorentina, quanto è forte Dodo? Su Fifa è meglio di Cuadrado

Andiamo alla scoperta di Dodo, terzino destro brasiliano nel mirino della Fiorentina: su Fifa il classe 1998 è un futuro campione

17 Giugno 2022

Redazione - Autore

Dopo l’addio di Odriozola la Fiorentina si è subito messa alla ricerca di un terzino destro che possa essere il titolare in vista della prossima stagione. Nei giorni scorsi sono iniziate le primissime trattative per Dodo, terzino brasiliano dello Shakhtar. Ma di chi stiamo parlando? In Italia in pochi conoscono a fondo le sue caratteristiche e i tifosi viola si staranno chiedendo quanto sia effettivamente forte. I 2 gol e 7 assist messi assegno due stagioni fa (l’ultima è stata interrotta dallo scoppio della guerra in Ucraina) posso dare un’idea delle caratteristiche di Dodo, ma c’è un altro fattore che potrebbe aiutare a capire le potenzialità del nuovo obiettivo della Fiorentina: Fifa 22.

Fiorentina, quanto è forte Dodo su Fifa 22?

Partiamo da un piccolo presupposto: Fifa 22 è solo un gioco e non può essere preso come strumento reale per valutare la bravura di un giocatore. Al tempo stesso, però, ci può aiutare a capire punti di forza e mancanze di un giocatore, provando anche a prevedere quale sarà in futuro il suo potenziale.

dodo shakhtar image

Classe 1998 (22 anni), Dodo è il tipico giocatore brasiliano tutto dribbling e velocità. Su Fifa è un terzino destro con 75 di valutazione, ma guardando le statistiche offensive potrebbe tranquillamente essere un esterno di centrocampo. Come nella realtà, infatti, Dodo è molto più portato all’attacco rispetto che alla difesa, fattore su cui Vincenzo Italiano dovrà sicuramente lavorare molto nel caso in cui venisse davvero acquistato dalla Fiorentina. L’allenatore viola, però, propone un calcio spiccatamente offensivo, che potrebbe essere perfetto per le caratteristiche del brasiliano.

Juan Cuadrado Juventus

La cosa più interessante è però il suo potenziale nella modalità Carriera: ben 84. Questo vuol dire che potenzialmente Dodo potrebbe diventare in futuro uno dei migliori terzini destri del mondo, almeno su Fifa 22. Per fare un paragone, Cuadrado alla Juventus è 83, mentre Dumfries all’Inter è un 82. Meglio di lui su quella fascia solo Hakimi, Alexander Arnold e pochi altri. La Fiorentina ha quindi tra le mani un campione? Prima di dare una valutazione finale dovremo vedere quale sarà il responso del campo. Sicuramente, però, Dodo è un prospetto molto interessante… anche in ottica fantacalcio.

Lascia un commento