Neopromosse: 7 giocatori da prendere all’asta

Empoli, Venezia e Salernitana: chi comprare delle neopromosse? I nostri consigli in vista della stagione 2021/22

6 Settembre 2021

Gabriele Candelori - Autore

Non solo i giocatori più conosciuti: per una buona asta al Fantacalcio a fare la differenza sono spesso i dettagli. E, perché no, un po’ di conoscenza della Serie B. Ogni anno sono tanti i volti nuovi del nostro campionato. La maggior parte arriva dai cadetti, per questo è importante studiare bene le rose delle tre neopromosse: Empoli, Salernitana e Venezia.

Anche guardando alla parte più bassa della classifica, infatti, è possibile individuare dei profili interessanti in ottica-Fantacalcio. Difensori affidabili, centrocampisti da bonus e bomber con un discreto fiuto del gol. Un’opportunità per trovare dei guizzi low cost e risparmiare crediti da investire sui vari reparti. Oggi allora vi proponiamo 7 giocatori delle neopromosse che durante la prossima asta potrebbero fare al caso vostro.

I giocatori di Empoli, Salernitana e Venezia su cui puntare

MATTEO RUGGERI (Salernitana) – Corsa e spinta sulla fascia per un difensore che agisce come esterno di centrocampo nel 3-5-2 di Castori. Nell’ultima stagione di Serie A Gasperini, anche un po’ a sorpresa, gli ha dato fiducia in alcune partite, ma era chiuso da un big come Gosens. Ora il 19enne avrà la possibilità di giocare e mettersi in mostra con continuità, portando magari anche qualche bonus.

THOMAS HENRY (Venezia) – Arrivato dal mercato quest’estate, è partito subito titolare nella sfida contro l’Udinese della Dacia Arena. Non ha trovato la rete nella sconfitta, ma può essere un’alternativa low cost per il vostro attacco. Il Venezia lo ha strappato al Genoa e ci punterà con forza. Attenzione perchè potrebbe giocarsi il posto da rigorista con Aramu.

DAAN HEYMANS (Venezia) – Sempre restando a Venezia, occhio al classe ’99 belga. Arrivato in estate dal Waasland-Beveren, è una scommessa low cost per gli ultimi slot del centrocampo. La scorsa stagione per lui 9 gol e 4 assist: gioca sulla trequarti, è bravo negli inserimenti e arriva spesso alla conclusione. Per Zanetti può essere una risorsa offensiva importante, per il Fantacalcio una rivelazione.

SAMUELE RICCI (Empoli) – Il suo nome non vi suonerà nuovo: in Italia da qualche anno molte big gli hanno già messo gli occhi addosso. Venti anni ancora da compiere, è un centrocampista di classe e personalità, la grande prestazione in casa della Juventus lo ha dimostrato. Non è uno da tantissimi bonus (2 gol e 5 assist con Dionisi lo scorso anno), ma è un talento che, da mezzala, anche con Andreazzoli può restare titolare e garantire buoni voti.

PASQUALE MAZZOCCHI (Venezia) – Un gol e due assist nella scorsa Serie B per il terzino destro napoletano. Quindi perchè puntarci? Perchè ha spinta e arriva sempre sul fondo, dove può rendersi pericoloso. Se il Venezia troverà la quadra, lui potrebbe essere protagonista. Nei difensori, può essere il profilo perfetto per completare il vostro reparto in leghe numerose. Sperando in qualche sorpresa.

LEONARDO MANCUSO (Empoli) – Qui c’è poco da spiegare. Il gol alla Juventus ha aperto gli occhi anche a chi lo conosceva meno, per la rabbia dei fantallenatori che già pregustavano il colpo a pochissimo. Costerà un po’ di più ora, ma dietro a 2 top di reparto, Mancuso è una certezza: gol e rendimento. Come Andreazzoli, si può sperare in un Caputo-bis.

FEDERICO BONAZZOLI (Salernitana) – La punta cresciuta nel settore giovanile dell’Inter non è più una sorpresa. Ha segnato in Coppa Italia e all’esordio in campionato contro il Bologna. Sono arrivati Simy e Ribery ad affiancarlo e potrebbe risentirne il suo minutaggio, ma il classe ’97 si ritaglierà comunque un ruolo importante.

Lascia un commento