Consigli Fantacalcio 2022/2023: i 5 migliori portieri per il modificatore

Consigli asta Fantacalcio: i portieri per il modificatore da prendere. I migliori portieri da comprare all'asta del fantacalcio 2022/2023

vicario empoli
1 Agosto 2022

Redazione - Autore

Il modificatore della difesa regala ai fantallenatori che ne usufruiscono gioie e dolori. Per far sì che questa regola aiuti a vincere bisogna ovviamente acquistare difensori forti. Ciò che però si tende spesso a dimenticare è la porta. Per ottenere i punti bonus dal modificatore, infatti, serve avere un punteggio alto sommando la media voto, senza bonus e malus, di tre dei 4 difensori più il portiere. – Leggi qui come funziona – Con un occhio a questa speciale regola e senza citare il solito Maignan (sappiamo che lo vorrete tutti), questi sono i consigli per l’asta al fantacalcio dei 5 migliori portieri in ottica modificatore.

Fantacalcio – Portieri: i migliori numeri 1 da prendere all’asta per il modificatore

ANDREA CONSIGLI (Sassuolo) – L’esperto portiere del Sassuolo Andrea Consigli è sempre una buona scelta quando si tratta di modificatore della difesa. In primis l’estremo difensore italiano è quasi sempre titolare (lo scorso anno 37 presenze). In secondo luogo il classe 1987 riesce spesso a fare una buona quantità di parate, prendendo buoni voti anche quando subisce uno o più gol. Lo scorso anno ha rimediato solo 6 insufficienze, contro i molti 7 in pagella. Il picco lo ha toccato alla ventiseiesima giornata, quando è uscito da San Siro contro l’Inter con un bel 7.5.

ALESSIO CRAGNO (Monza) – L’ex portiere del Cagliari si distingue da anni per la sua abiiltà tra i pali. Nonostante i sardi abbiano subito molte reti, lui si è sempre distinto e fantacalcisticamente parlando è sempre stato premiato, ottenendo sempre buoni voti. Il Cagliari ora è retrocesso e per Cragno è arrivato il momento di iniziare una nuova esperienza con la maglia del Monza. Tutti i tifosi brianzoli sperano di poter ammirare un portiere come quello che si è fatto notare in Sardegna. Oltre ai tifosi, però, ci sono anche i fantallenatori, speranzosi che l’estremo difensore possa ripetere la media di 6,24 che ha mantenuto lo scorso anno.

consigli sassuolo

IVAN PROVEDEL (Spezia) – Lo scorso anno lo Spezia sembrava destinato a retrocedere in Serie B. Dopo un avvio di campionato lento i liguri hanno iniziato ad ingranare e hanno trovato una salvezza tranquilla. Grande merito va anche a Ivan Provedel, portiere in grado di tenere in vita i suoi in molte occasioni. Lo scorso anno ha giocato 31 partite rimediando un’insufficienza, sempre 5.5, in sole tre partite. Anche per lui l’apice è stato un 7.5 ottenuto contro la Roma alla ventisettesima di campionato. Sul portiere italiano, però, c’è un grande punto interrogativo. Su di lui è molto forte la Lazio di Maurizio Sarri, che potrebbe portare a Roma l’estremo difensore spezzino. Con l’acquisto anche di Maximiano, però, non è scontato che Provedel in biancoceleste sarebbe il titolare tra i pali.

LUKASZ SKORUPSKI (Bologna) – Il portiere polacco sta diventando anno dopo anno sempre più una bandiera del Bologna. Sovente il classe 1991 è il migliore in campo dei suoi e tiene spesso in vita i rossoblù con le sue parate decisive. La scorsa stagione ha totalizzato una media complessiva di 6,24, ottima per il modificatore. Il Bologna non si è mosso in maniera eccessivamente drastica sul mercato, quindi non c’è motivo per cui il polacco non possa ripetersi… o addirittura migliorarsi

Łukasz Skorupski bologna
Empoli 26/09/2021 – campionato di calcio serie A / Empoli-Bologna / foto Image Sport nella foto: Lukasz Skorupski

GULGIELMO VICARIO (Empoli) – Il portiere classe 1996 dell’Empoli è una bella realtà del calcio italiano. La scorsa stagione è stata quella della definitiva consacrazione, in cui il ragazzo ha dimostrato ad alto livello tutto il suo valore. Tra gli estremi difensori titolari, nell’ultima annata lui ha mantenuto la miglior media voto in assoluto, addirittura 6.42. Per lui sono stati addirittura tre i 7.5, arrivati tutti nelle ultime tre giornate, proprio quando si decide il campionato ed il fantacalcio. L’unico fattore da tenere in conto è il cambio di allenatore, con Paolo Zanetti che da Venezia è arrivato ad Empoli. In ogni caso, però, in ottica modificatore Vicario è una delle migliori scelte possibili.

Lascia un commento