Consigli Fantacalcio 2022/2023: i 5 terzini con il vizio del bonus da prendere all’asta

Consigli asta Fantacalcio: i difensori da prendere. I 5 terzini da bonus da comprare all'asta del fantacalcio 2022/2023

Udogie Udinese
17 Agosto 2022

Redazione - Autore

Consigli Asta Fantacalcio 2022/2023 – La Serie A è iniziata e i fantallenatori sono alla ricerca di consigli su quali difensori prendere durante la prossima asta del fantacalcio. Per vincere nelle proprie leghe il contributo dei soli attaccanti non è sufficiente. Per questo è fondamentale scegliere difensori che siano in grado di segnare gol o fornire assist. In questo approfondimento, una lista di consigli su quali difensori, terzini nello specifico, prendere per la prossima asta del Fantacalcio. Piccola nota a margine: la lista non includerà Theo Hernandez e Dumfries. Considerato che il loro valore è noto alla maggiore parte dei fantallenatori, si è preferito dare spazio ad altri nomi.

Fantacalcio – Terzini: 5 difensori da bonus da prendere all’asta

DAVIDE FARAONI (Verona) – L’esterno classe ’92 si sta affermando sempre più come uno dei migliori nel suo ruolo. Faraoni ha concluso la stagione mettendo a referto quattro gol e fornendo cinque assist. Il tutto in 32 partite, garantendogli una fantamedia del 6,48. L’assist fornito ad Henry nella prima giornata di campionato è un’indicazione sul fatto che Faraoni voglia ripartire proprio da dove ha lasciato.

Faraoni Verona

DESTINY UDOGIE (Udinese) – Il diciannovenne è stata una delle sorprese più piacevoli della passata stagione. Con l’Udinese, Udogie ha collezionato 34 presenze, impreziosite da cinque reti e tre assist. La fantamedia complessiva è stata del 6,47. Anche per Udogie andrà valutato l’adattamento al sistema di gioco del nuovo allenatore, Sottil. Ma vista la giovane età, e il fatto che una squadra prestigiosa come il Tottenham se lo sia assicurato, lasciandolo un anno in prestito ad Udine, dimostrano come Udogie sia un giocatore su cui puntare forte.

WILFRIED SINGO (Torino) – Il classe 2000 ha portato grandi dote tecniche e fisiche sulla fascia destra dello schieramento di Juric. Tre gol segnati per lui e quattro assist in un totale di 35 partite. La fantamedia finale è stata di 6,44. Considerato come difensore, ma di fatto un’ala vera e propria, Singo rappresenta un giocatore su cui investire i propri fantamilioni senza troppe esitazioni.

SIMONE BASTONI (Spezia) – Se Singo può essere considerato un’ala, Bastoni è stato più volte schierato da Thiago Motta come mezz’ala nel corso della passata stagione. E i risultati sono stati più che soddisfacenti. I tre gol ed altrettanti assist a referto in 29 partite disputate gli hanno permesso di concludere il campionato con una fantamedia del 6,31. Gotti sembra intenzionato a riproporlo a centrocampo, e l’assist messo a segno nella prima giornata di campionato dimostrano come l’allenatore ex Udinese sembra avere azzeccato la scelta.

CRISTIANO BIRAGHI (Fiorentina) – Il capitano della Fiorentina rappresenta una sicurezza in chiave bonus data la sua abilità nei calci piazzati. Abilità che gli ha permesso, nella passata stagione, di registrare quattro gol e fornire un assist ai compagni di squadra. Considerando anche il calcio offensivo instillato da Italiano nei suoi giocatori, Biraghi è un giocatore da cui non si può prescindere.

Biraghi Fiorentina

Lascia un commento