Serie A, i centrocampisti low-cost consigliati per la 8ª giornata

I bonus dei centrocampisti sono fondamentali per raggiungere la vittoria, qui 5 low-cost che possono fare bene in questa giornata

15 Ottobre 2021

Redazione - Autore

Riccardo Albini, l’inventore del Fantacalcio, in un’intervista ha dichiarato: “Con buoni centrocampisti si riescono a guadagnare quei due o tre punti in più che fanno la differenza”. Se lo dice l’ideatore del nostro amato gioco, c’è da fidarsi. Il centrocampo è un ruolo cruciale al Fantacalcio e le scelte da prendere in questo reparto sono le più delicate. Il sogno di ogni fantallenatore è di avere tutti giocatori top, ma è chiaro che questo non sia possibile. Ogni weekend, quindi, bisogna scegliere tra i centrocampisti low-cost, cercando di individuare chi può regalare maggiori soddisfazioni. Di seguito, vi proponiamo i nostri 5 centrocampisti low-cost consigliati per questa giornata.

I 5 centrocampisti low-cost da schierare alla 8ª giornata

GIACOMO BONAVENTURA (Fiorentina) – Jack sta facendo molto bene nella nuova Fiorentina di Italiano, chi lo ha in rosa può schierarlo con fiducia. Il vizio del gol lo ha sempre avuto, contro il Venezia può lasciare il segno. In campo dà sempre tutto, ma deve fare più attenzione ai cartellini: ne ha già presi 4 nelle prime 7 giornate.

GIULIO MAGGIORE (Spezia) – Il capitano dello Spezia ha sfruttato la sosta delle Nazionali per recuperare dal suo infortunio. È l’anima della squadra di Thiago Motta, non si risparmia mai e mette sempre il 100% in campo. Gli inserimenti nell’area avversaria sono un suo punto di forza, contro la Salernitana può rendersi pericoloso.

MATTIAS SVANBERG (Bologna) – La passata stagione è stato una piacevole sorpesa, quest’anno si sta confermando su buoni livelli. Intensità e dinamismo sono le sue principali qualità, ma anche buone capacità di tiro. Da fuori area, infatti, è spesso pericoloso, ma sa anche inserirsi molto bene. Contro l’Udinese può essere protagonista.

MAXIME LOPEZ (Sassuolo) – Il talento francese è il metronomo del centrocampo del Sassuolo, tutte le azioni passano per i suoi piedi. In questa stagione è ancora a secco di bonus, ma contro il Genoa potrebbe riuscire a sbloccarsi. Anche per lui – come per Bonaventura – attenzione ai cartellini: sono già 4, deve giocare con meno foga.

MORTEN THORSBY (Sampdoria) – Nell’ultima giornata il suo Fantavoto è stato 5. Morten ora è chiamato al riscatto. Contro un Cagliari in crisi, può lasciare il segno. Anche lui è un centrocampista capace di inserirsi bene nelle difese avversarie: lo scorso anno ha trovato 3 volte la rete, quest’anno è ancora a secco ed è il momento di sbloccarsi.

A cura di Emiliano Tomasini

Lascia un commento