Simeone in stato di grazia, Dybala ci prova: i top e i flop di Hellas Verona-Juventus

Il Cholito fa doppietta, la Joya non riesce a incidere: i migliori e i peggiori nel match del Bentegodi

30 Ottobre 2021

Redazione - Autore

Altra sconfitta dolorosa per la Juventus, che si arrende per 2-1 contro l’Hellas Verona di Tudor. Simeone continua a stupire, Dybala ci prova ma non riesce a colpire: i top e i flop della partita.

Top Hellas Verona

Giovanni Simeone: 7.5 – Non ci sono più parole per descriverlo. Dopo il poker contro la Lazio, porta a casa una doppietta che evidenzia lo stato di forma eccellente.

Darko Lazovic: 6.5 – Suo l’assist per la seconda rete del Cholito, altra partita di sostanza per il numero 8 gialloblù: leader indiscusso.

Flop Hellas Verona

Federico Ceccherini: 5.5 – L’unica nota negativa in una serata quasi perfetta per il Verona. Non si fa trovare pronto sul gol di McKennie.

Top Juventus

Weston McKennie: 7 – Entra al 58’ e si conferma l’uomo più in forma nel centrocampo della Juventus. Riceve da Danilo e spara sotto la traversa trovando il +3.

Paulo Dybala: 6.5 – L’unica speranza in una serata da dimenticare in casa Juventus. La Joya ci prova in continuazione, ma non riesce a colpire. Sfiora il gol in diverse occasioni ma non incide.

Flop Juventus

Arthur: 5 – Sbaglia il passaggio sul gol del vantaggio del Verona, regalando a Barak la possibilità di calciare in porta. Prestazione insufficiente condita anche da un cartellino giallo.

Adrien Rabiot: 5 – Il centrocampo si conferma il reparto più in difficoltà nella Juventus. Il francese non riesce mai a imporsi in mezzo al campo: ha le potenzialità per fare molto meglio.

A cura di Davide Masi

Lascia un commento