Lazio, Sarri: “Atalanta? Se giocano così meritano la Champions”

Al termine della partita tra Atalanta e Lazio, l'allenatore dei biancocelesti Maurizio Sarri ha rilasciato un'intervista post-gara

Sarri Lazio
4 Febbraio 2024

Antonio Cicellin - Autore

La penultima partita di questa domenica di Serie A si è appena conclusa, attendendo il Derby d’Italia delle 20:45 tra Inter e Juventus. Il match in questione ha visto contrapposte Atalanta e Lazio. La squadra di Gasperini ha vinto con il risultato netto di 3-1. Al fischio finale l’allenatore dei biancocelesti Maurizio Sarri, ha rilasciato la consueta intervista postpartita.

Sarri Lazio

Lazio, l’intervista di Sarri nel post-partita

L’allenatore biancoceleste si è inizialmente espresso sulla prestazione della sua squadra: “Per quasi tutta la partita ho visto una squadra che faceva una fatica tremenda a uscire dalla pressione degli avversari. Nella seconda mezz’ora potevamo fare il 3-2 perché perlomeno ci pareggiava negli scontri diretti. Quando parlo di cilindrata non mi riferisco solo a quella fisica, ma anche tecnica e mentale che è altrettanto importante se non di più. A volte vengono a mancare proprio questi fattori”.

Sarri Lazio
Credits Rosito

Successivamente ha rilasciato anche una dichiarazione sulla sessione di calciomercato invernale e sulla prestazione dell’Atalanta: “Calciomercato? Non me ne occupo io, ma la società. Personalmente mi adeguo alla mia squadra. L’ Atalanta? Se i ragazzi di Gasperini giocano in questo modo anche nei prossimi 3 mesi, allora, meritano di qualificarsi per la prossima Champions League. Per giocare il loro calcio bisogna essere in ottima forma fisica e mentale”.

Sarri Lazio

Infine ha concluso:Noi siamo primi in quasi tutte le classifiche, sia dell’alta intensità sia delle distanze percorse. Però poi vedi squadre che quando si muovono lo fanno magari meno volte di noi, ma lo fanno con accelerazioni diverse”.

Lascia un commento