Eterno Ribery, Pinamonti infiamma: i top e flop di Salernitana-Empoli

La prima di Colantuono con la Salernitana finisce con una sconfitta, ma tra i granata e l'Empoli sono state tante le emozioni e i gesti tecnici

23 Ottobre 2021

Redazione - Autore

Gioie e dolori nella prima partita di questo sabato tra Salernitana ed Empoli. Nonostante un buon secondo tempo da parte dei granata, la prima di Colantuono termina con una pesante sconfitta per 2-4. Questi i migliori e i peggiori del match.

Top Salernitana

Franck Ribery: 7 – E’ lui a cambiare totalmente l’inerzia della gara. Nel secondo tempo gioca ovunque: sulle fasce e al centro, con magie continue e mandando sempre in sofferenza la difesa dell’Empoli. Suo anche l’assist per Ranieri che riapre la gara: un eterno campione.

Grigoris Kastanos: 6.5 – Supporta Ribery con giocate importanti e imprevedibili. Colpisce il palo in occasione del secondo gol.

Flop Salernitana

Stefan Strandberg: 4.5 – Nel primo tempo sbaglia tutto ciò che si può sbagliare, incluso l’autogol. Soffre tanto un Empoli dilagante, ma si riprende nella seconda frazione di gioco.

Nwankwo Simy: 5 – Davanti la Salernitana avrebbe bisogno di imprevedibilità, ma Simy appare spesso goffo e inconcludente. Viene sostituito nel secondo tempo da Djuric.

Top Empoli

Andrea Pinamonti: 7.5 – Finalmente riesce a ripagare in maniera consistente la grande fiducia di Andreazzoli. Lotta, aggredisce, si fa spazio in area di rigore e soprattutto segna: 2 gol per lui quest’oggi, tra cui il rigore segnato col cucchiaio, che fa infiammare Belec.

Patrick Cutrone: 7 – Per la sua gioia e di tutti i fantallenatori che lo hanno schierato, trova il primo gol stagionale con un ottimo taglio in area di rigore. Protagonista nel primo tempo, si spegne nei venti minuti a disposizione dopo l’intervallo.

Flop Empoli

Ardian Ismajli: 4.5 – Anche lui, come Strandberg, si rende protagonista in negativo, mandando il pallone nella sua porta. In generale, però, è andato molto in sofferenza nel secondo tempo per via dei continui attacchi dei granata.

Petar Stojanovic: 5.5 – Praticamente l’unica nota negative nel primo tempo dell’Empoli. Manca in fase di spinta e rimedia anche un’ammonizione, venendo sostituito dopo 45 minuti

Lascia un commento