Tottenham, Romero sbatte la testa, segna e viene cambiato contro la sua volontà: cos’è successo

Particolare episodio in Brentford-Tottenham: Romero prima subisce un colpo, poi segna di testa e viene sostituito per infortunio

romero tottenham
13 Agosto 2023

Daniele Morico - Autore

L’attesa è finita, i maggiori campionati stanno ripartendo, con anche la Serie A che inizierà tra meno di una settimana sabato 19 agosto. Intanto in Premier League durante il match tra Brentford-Tottenham è accaduto un particolare episodio, in cui Romero è uscito per infortunio, anche se non aveva chiesto il cambio.

romero argentina

Tottenham, infortunio Romero: cos’è successo

Il difensore argentino, infatti, ad inizio partita ha subito un colpo alla testa dopo un contrasto con Mbeumo. Il gioco si è fermato per qualche minuto ma entrambi hanno continuato. Su una successiva punizione di Maddison, poi, il Cuti ha segnato di testa ma rialzandosi dal tuffo ha fatto cenno che gli fosse girata la testa.

Postecoglou Tottenham

I compagni hanno quindi richiamato l’attenzione della panchina e Postecoglou ha fatto preparare Davidson Sanchez. Dopo qualche minuto di controllo VAR, però, Romero ha detto a più riprese che si sentiva bene e che voleva continuare a giocare. L’allenatore greco, però, lo ha richiamato e lo ha fatto uscire comunque per non rischiare nulla.

Udogie Tottenham

I prossimi impegni del Tottenham in Premier League

Dopo la prima di campionato contro il Brentford, il Tottenham avrà un importante impegno da affrontare. Infatti dovrà vedersela in casa contro il Manchester United di Ten Hag sabato 19 agosto 2023. Tuttavia dopo i Red Devils la squadra di Postecoglou avrà sulla carta due partite più abbordabili come Bournemouth fuori casa il 26 agosto e il Burnley al Tottenham Hotspur Stadium il 2 settembre. Successivamente ci sarà la prima pausa delle nazionali per le qualificazioni agli Europei del prossimo anno.

Lascia un commento