Origi-Milan, il 30 maggio visite e firma. Occasione per il fanta?

Il Milan ha chiuso per Divock Origi, attaccante del Liverpool: lunedì 30 maggio previste visite mediche e firma

23 Maggio 2022

Redazione - Autore

Il Milan pensa già al futuro. Il club rossonero, infatti, da tempo si sta muovendo sul mercato per cercare di rinforzare la rosa per la stagione 2022/23 e ha messo nel mirino Divock Origi. L’attaccante belga classe 1995 del Liverpool è in scadenza di contratto e non rinnoverà con i Reds, per cui nei prossimi giorni verrà messo nero su bianco il suo approdo a Milano.

Il Milan ha già inviato una mail al Liverpool per avvertire i Reds della trattativa con l’attaccante e attualmente mancano solo le formalità. L’attaccante, che aveva già mostrato interesse verso la destinazione, firmerà un contratto da circa 4 milioni di euro l’anno.

I numeri di Origi

In Inghilterra dalla stagione 2015/16 (fatta eccezione per una parentesi di un anno al Wolfsburg), Origi ha collezionato 41 gol e 18 assist in 174 presenze con il Liverpool. La sua miglior stagione a livello realizzativo è stata la 2016/17, nella quale ha realizzato 11 gol e 4 assist in 43 presenze tra Premier, FA Cup ed EFL Cup. Nel campionato in corso il numero 17 dei Reds è sceso in campo 17 volte tra tutte le competizioni, con 6 gol e 4 assist.

Origi al Milan: occasione per il fantacalcio?

Con il suo arrivo a Milano, Origi potrebbe essere una buona occasione in chiave fantacalcio. L’attaccante belga, infatti, può giocare sia da punta centrale che sta esterno e la sua duttilità può rappresentare un punto di forza per la squadra di Pioli. Ovviamente bisognerà vedere come sarà strutturato l’attacco del Milan nel prossimo campionato, ma il nome di Origi stuzzicherebbe non poco i fantallenatori.

Lascia un commento