Milan, le novità di formazione in vista del Sassuolo: una sorpresa a centrocampo

Importanti novità di formazione nel Milan di Pioli: una mossa a sorpresa a centrocampo e una possibile novità tattica

27 Novembre 2021

Redazione - Autore

Il Milan di Pioli, dopo la vittoria ottenuta in Champions contro l’Atletico, vuole tornare alla vittoria in campionato. Alle 15 di domani, i rossoneri ospiteranno il Sassuolo di Dionisi, in una sfida tutt’altro che semplice. Durante l’allenamento odierno, Pioli – fresco di rinnovo contrattuale – ha provato l’undici titolare da schierare contro i neroverdi. Di seguito, le novità più importanti.

La sorpresa in mediana

Da Milanello arriva una grande novità: Pioli ha provato Bakayoko titolare in mediana. L’ex Chelsea può essere la mossa a sorpresa a centrocampo, accanto a lui è stato provato Bennacer. Per Bakayoko sarebbe la prima stagionale da titolare, dopo aver giocato appena 151 minuti totali tra coppe e campionato. Il roccioso mediano ha convinto Pioli a Madrid e ora arriva una grande chance per lui. Probabile panchina, invece, per Tonali e Kessie.

La novità tattica

A sorpresa, potrebbe esserci anche una novità tattica nei rossoneri: Leão e Saelemaekers potrebbero partire invertiti o scambiarsi le posizioni a partita in corso. Nell’allenamento odierno, infatti, Pioli ha provato i suoi esterni su entrambe le fasce. Ad ora, è difficile sapere se l’allenatore partirà con gli esterni invertiti fin dall’inizio o se li scambierà nel corso del match. La novità tattica però può essere importante per dare nuova imprevedibilità all’attacco rossonero.

La probabile formazione

Questo, il possibile undici che schiererà Pioli contro il Sassuolo:

(4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kjaer, Romagnoli, Theo; Bennacer, Bakayoko; Saelemaekers, Brahim, Leão; Ibrahimovic.

Lascia un commento