Milan, si avvicina il rientro di Ibra: la possibile data

Il Milan aspetta da tempo Zlatan Ibrahimovic dopo l'operazione al ginocchio: le ultime sull'infortunio dello svedese

ibrahimovic
24 Gennaio 2023

Redazione - Autore

Il Milan sta aspettando da tempo Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese aveva concluso la scorsa stagione con un problema al ginocchio e aveva raccontato di aver giocato con il dolore. Dopo la vittoria del campionato, quindi, ha deciso di operarsi e nelle ultime settimane sembrava essere più vicino il rientro dell’ex Barcellona e PSG. Dopo un lungo calvario, il rientro di Zlatan Ibrahimovic sembra essere sempre più vicino. L’attaccante svedese ha infatti postato una storia sul suo profilo Instagram in cui aggiorna i tifosi rossoneri sulle sue condizioni. Nella giornata di oggi martedì 24 gennaio Zlatan Ibrahimovic è tornato ad allenarsi in gruppo con il pallone. Buona notizia per Pioli e per il Milan dato che, con l’infortunio di Ibrahimovic, Giroud ha dovuto fare gli straordinari negli ultimi mesi anche a causa dei problemi avuti da Origi e Rebic.

Milan, le ultime sull’infortunio di Ibrahimovic

L’attaccante di Pioli, dunque, si avvicina a fare il suo rientro in campo, che comunque non è una cosa imminente. Ibra, oltre a riprendere gli allenamenti regolarmente in gruppo, dovrà anche riprendere il ritmo e recuperare al 100% la sua condizione fisica. Circa un anno fa, il 17 gennaio 2022, Ibra giocò la sua ultima partita da titolare, subentrando poi a gara in corso in tante occasioni fino alla vittoria dello scudetto.

Zlatan Ibrahimovic

Nel finale di stagione, prima di operarsi a maggio, inoltre, aveva dichiarato di aver giocato senza un legamento per il dolore provato. Il video dell’allenamento mostra il calciatore svedese sorridente e ricco di entusiasmo per un ritorno in campo che potrebbe essere imminente. Secondo la Gazzetta dello Sport, Ibrahimovic farà di tutto per rientrare in rosa in vista della Champions League.

La partita contro il Tottenham è prevista per il 14 febbraio: meno di un mese dunque per tentare il recupero e regalarsi qualche minuto sul prato di San Siro. Una serata molto importante per il prosieguo della stagione, l’ideale per rilanciare l’idolo del mondo Milan. Gli Spurs sono avvisati, Zlatan sta tornando a correre e potrebbe dare una mano alla squadra da febbraio in poi.

Zlatan Ibrahimovic Milan

L’obiettivo principale del suo ritorno in rossonero, comunque, era la vittoria dello scudetto e alla fine è stato raggiunto. Il suo recupero, comunque, sarebbe importante dentro e fuori dal campo, con Giroud che potrebbe rifiatare. Rebic e Origi, infatti, hanno avuto già tanti problemi e il loro rendimento è stato deludente.

Giroud Milan

Qualche difficoltà, poi, si è vista chiaramente in questo 2023 per il Milan che deve tornare quello dello scorso anno se vuole continuare a lottare per lo scudetto.

Lascia un commento