Lazio, Sarri: “Vogliamo evitare i playoff. Cancellieri è l’alternativa a Immobile”

Le parole di Maurizio Sarri nel corso della conferenza stampa di presentazione del match Lazio-Feyenoord di Europa League

Sarri allenatore Lazio
7 Settembre 2022

Redazione - Autore

L’allenatore della Lazio Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza stampa, alla vigilia dell’esordio in Europa League, che i biancocelesti affronteranno nella serata di giovedì 8 settembre. I biancocelesti scenderanno in campo all’Olimpico contro il Feyenoord. Proprio ai tifosi olandesi, a causa dei disordini causati nel febbraio 2015, la trasferta è stata vietata. Quello che conterà però, come sempre, sarà il risultato finale del campo. Di seguito, le dichiarazioni rilasciate dall’allenatore della Lazio Maurizio Sarri nel corso della conferenza stampa di presentazione della partita contro il Feyenoord.

Lazio, le parole di Sarri in conferenza stampa

L’allenatore ex Napoli ha esordito esprimendo la necessità della sua squadra di portare a casa i tre punti: “Il nostro obiettivo è quello di passare il turno, così da evitare i playoff, che sono sempre insidiosi dato che li giocano anche le squadre che scendono dalla Champions. Di fatto, contro il Feyenoord vincere diventa importantissimo. Tutte le squadre in Europa, però, sono molto forti“.

cancellieri lazio

Sulla possibilità di fare turnover Sarri è chiaro: “Non ho interesse a fare vedere qualcuno. Adesso più di prima, però, abbiamo bisogno di fare qualche cambio“.

L’allenatore toscano ha po speso parole al miele per Cancellieri: “Al momento è l’alternativa ad Immobile, ma noi lo utilizziamo anche come esterno. Ha gamba, accelerazioni, e non ho dubbi sul fatto che possa fare bene anche come attaccante“.

Per quanto riguarda i dubbi a centrocampo, nello specifico in regia, Sarri si è soffermato sia su Cataldi che su Vecino: “Cataldi sta giocando in un ruolo molto particolare, che richiede anche molta esperienza. Penso stia facendo bene. Deve migliorare dal punto di vista fisico, ma lo vedo in crescita. Vecino? Può fare il regista, ma ho bisogno di specificità in quella posizione. Per quel ruolo, lo vedo più come riserva a partita in corso“.

cataldi centrocampista lazio

Infine, una battuta su Pedro e Romagnoli: “I dati fisici di tutta la squadra sono di altissimo livello. Addirittura superiori a quelli dell’anno scorso. Romagnoli sta bene, proprio oggi ha fatto dei controlli di routine“.

Lascia un commento