Lazio, Immobile-Simeone: una coppia dal potenziale di 49 gol

Focus sulla possibile coppia Immobile-Simeone sulla quale si sta lavorando per la Lazio della prossima stagione

Immobile Lazio
10 Giugno 2022

Redazione - Autore

La Lazio è alla ricerca di un attaccante da affiancare a Ciro Immobile, e Giovanni Simeone è uno dei nomi in lista. Il Cholito sarebbe la soluzione al problema della mancanza di un vice Immobile che, dopo la cessione di Muriqi in prestito al Maiorca a gennaio, non è stato ancora risolto dai dirigenti biancocelesti. Ecco un’analisi su quella che potrebbe rivelarsi una potenziale coppia da quasi cinquanta gol a stagione.

Lazio, come si alternerebbero Immobile e Simeone

Ciro Immobile rappresenta uno dei punti fermi della Lazio. Il centravanti ex Torino non ha patito la transizione dal gioco di Simone Inzaghi a quello di Sarri, integrandosi alla perfezione nelle trame del classico 4-3-3 dell’allenatore napoletano.

Immobile Lazio

Per Immobile un’altra stagione da incorniciare. 32 reti stagionali di cui 27 in campionato, che gli sono valse il titolo di capocannoniere per la seconda volta in tre anni.

Il possibile arrivo di Simeone in biancoceleste non pregiudicherebbe quindi lo status di titolare inamovibile di Immobile. L’innesto del Cholito permetterebbe però una maggiore varietà di soluzioni, con la possibilità per Immobile di tirare il fiato e conservare una maggiore esplosività fisica nell’arco di tutta la stagione. C’è da considerare il fatto che la Lazio con il suo quinto posto si è qualificata in Europa League. Gli impegni e la possibilità di svolgere delle rotazioni rispetto all’undici iniziale non mancheranno.

simeone

Simeone dal canto suo, con le sue 17 reti in 36 partite disputate nella scorsa stagione, rappresenterebbe un’alternativa più che valida. Dopo l’anno della consacrazione, il figlio d’arte sembra essere pronto al salto di qualità e alla possibilità di mettersi in mostra anche in palcoscenici europei.

Lascia un commento