Lazio, doppietta di Vecino contro il Feyenoord: può diventare un’occasione al fantacalcio?

La Lazio vince contro il Feyenoord anche grazie a una doppietta di Matias Vecino: come gestirlo al fantacalcio

Vecino Lazio
8 Settembre 2022

Redazione - Autore

Mentre quasi tutte le altre squadre italiane (tranne il Napoli) hanno incontrato delle difficoltà nel loro esordio europeo stagionale, la Lazio ha ottenuto una vittoria per 4-2 contro il Feyenoord. Al successo dei biancocelesti ha contribuito, oltre ai gol di Luis Alberto e Felipe Anderson, la doppietta di Matias Vecino, nuovo acquisto della Lazio. “Ora ho tutte le possibilità per fare bene, tutto è più facile quando un allenatore crede in te”. Queste le parole del centrocampista al termine della partita ai microfoni di Sky Sport.

Lazio, doppietta di Vecino in Europa League

Vecino gioca in Italia da quasi 10 anni. Nel 2013, infatti, passò dal Nacional alla Fiorentina, per poi indossare la maglia di Cagliari, Empoli e Inter. Quest’estate, dopo cinque stagioni nerazzurre, l’uruguaiano si è trasferito definitivamente alla Lazio sottoscrivendo un contratto triennale, ritrovando Sarri, suo allenatore ai tempi dell’Empoli.

Centrocampista duttile, che può essere schierato anche come mediano o trequartista,Vecino è reduce da una stagione non positiva. L’anno scorso, infatti, nelle file dell’Inter ha trovato pochissimo spazio, scendendo in campo appena 23 volte nel corso dell’anno. Complice anche la scarsa predisposizione al bonus, il suo nome non era quindi tra i più quotati al fantacalcio.

matias vecino inter

Tuttavia le cose potrebbero cambiare ora che Vecino è passato alla Lazio. Sarri sin da subito ha dato fiducia all’uruguaiano ha trovato fin da subito uno spazio importante nelle file del club biancoceleste, giocando 4 partite su 5 in campionato, di cui 2 da titolare.

Poco dopo il suo trasferimento, lo stesso giocatore ha commentato positivamente il suo arrivo alla Lazio: L’impatto con la piazza è stato molto buono. Non conoscevo personalmente nessuno dei giocatori in rosa, ma conosco benissimo Sarri. Lui sa bene dove posso giocare e sono venuto a dare una mano e a mettermi a disposizione.

Sarri allenatore Lazio

Ora che ha realizzato una doppietta ai danni del Feyenoord le sue opportunità potrebbero aumentare ulteriormente. Dopo l’ottima prestazione in Europa League, probabilmente Sarri gli concederà uno spazio importante nei prossimi incontri, facendolo partire titolare.

Vi consigliamo quindi di tenere d’occhio le scelte dell’allenatore e il rendimento dell’uruguaiano. Visti i gol che ha segnato contro il Feyenoord, potrebbe rivelarsi a sorpresa un ottimo elemento per il vostro centrocampo, capace anche di regalare bonus.

Lascia un commento