Juventus-Salernitana, le interviste dei protagonisti nel post partita

Le interviste post partita dei protagonisti della gara di Coppa Italia tra la Juventus di Allegri e la Salernitana di Inzaghi

Cambiaso Juventus
4 Gennaio 2024

Redazione - Autore

Si va delinenado la seconda parte del tabellone di Coppa Italia. Dopo RomaCremonese, che ha deciso la squadra che affronterà la Lazio ai quarti, si è giocato anche l’ottavo di finale tra Juventus e Salernitana che ha determinato l’avversario del Frosinone. Al termine della partita tra la Juventus di Allegri e la Salernitana di Pippo Inzaghi, alcuni protagonisti del match hanno rilasciato delle interviste nel post partita.

Cambiaso Juventus

Juventus-Salernitana, le interviste dei protagonisti

CAMBIASO: “Abbiamo reagito alla grande all’errore iniziale, abbiamo fatto una grande partita. Ci sono due competizioni e vogliamo fare il meglio possibile. Sono molto contento della mia prestazione ma l’importante è aiutare la squadra. Loro non sono questi qui, in casa bisognerà andare aggressivi e vincere. Pensiamo a portare a casa le gare e poi vediamo“.

Rugani Juventus

RUGANI: “Sono contento, per un difensore segnare è sempre bello e capita raramente quindi è una bella soddisfazione. L’approccio della partita ci ha aiutato, è stato uno schiaffo che ci ha svegliato. È stata una bella vittoria. Il gruppo è fatto di ragazzi di valore, la nostra forza è che ci facciamo trovare tutti pronti. Credo la mia sia una caratteristica riconosciuta anche dalla società. È la dimostrazione che il gruppo è coeso dal primo all’ultimo. Ogni tanto nella mia testa mi chiedo di essere meno bravo ragazzo e di chiedere di giocare di più. La sento dentro di me per ora, vedremo se uscirà anche all’esterno

Lascia un commento