Venezia, Johnsen si opera: i tempi di recupero dell’attaccante

Dennis Johnsen si è sottoposto oggi a un intervento per valutare l'entità dell'infortunio rimediato con la Fiorentina: escluse lesioni, i tempi di recupero

21 Ottobre 2021

Redazione - Autore

Sorride a metà Dennis Johnsen, che oggi ha rinnovato il suo contratto con il Venezia fino al 30 giugno 2025. L’attaccante degli arancioneroverdi, però, dovrà stare fermo per qualche settimana. Il norvegese, infatti, era uscito anzitempo contro la Fiorentina e aveva rimediato un “buco sulla caviglia“, come dichiarato da Zanetti.

I tempi di recupero di Jonhsen

Oggi Johnsen si è sottoposto a un intervento per valutare l’entità dell’infortunio: escluse lesioni tendinee, ma l’attaccante dovrà comunque stare fermo per circa 3 settimane. “L’esplorazione chirurgica della ferita retromalleolare peroneale destra di Dennis Johnsen, eseguita presso il Policlinico San Marco di Mestre dal Dott. Andrea Postorino in presenza del medico sociale Dott. Filippo Vittadini, non ha evidenziato alcuna lesione tendinea. I tempi di recupero sono stimati in circa 3 settimane“.

Lascia un commento